Lunga notte di controlli sulle strade albesi, denunciati anche 4 astigiani
Cronaca

Lunga notte di controlli sulle strade albesi, denunciati anche 4 astigiani

Racconta di 11 persone denunciate per vari reati il bilancio della consueta operazione di controllo alla sicurezza stradale eseguita dai Carabinieri di Alba nella notte tra sabato e domenica e

Racconta di 11 persone denunciate per vari reati il bilancio della consueta operazione di controllo alla sicurezza stradale eseguita dai Carabinieri di Alba nella notte tra sabato e domenica e conclusasi alle prime luci di domenica mattina.

Cinque sono stati infatti gli automobilisti denunciati per guida in stato d’ebbrezza alcolica. Per 3 di loro, che avevano superato il tasso alcolemico dell’1,5%, è scattato anche il sequestro dei veicoli che saranno confiscati e venduti all’asta. Tra gli indagati anche 2 ragazze 20enni di Asti, un agricoltore macedone 40enne di Costigliole d'Asti e un barista 30enne di Isola d'Asti.

Tre automobilisti sono stati invece denunciati per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti quali cocaina e cannabinoidi. Per loro ritiro delle patenti e confisca delle auto. Due quindicenni liceali albesi sono stati poi sorpresi nella notte nel centro storico a danneggiare una cabina telefonica poco dopo aver divelto alcuni segnali stradali. Palesemente ubriachi, i due sono stati denunciati per danneggiamento aggravato ed affidati ai loro genitori.

Infine un romeno 22enne che abita a Castagnito (Cn) e con precedenti penali per furto e rissa è stato fermato alla guida della sua Audi in corso Torino ad Alba. Sotto il sedile lato guida i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato un grosso macete lungo quasi un metro. Il giovane è stato denunciato per porto illegale di armi.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo