Cerca
Close this search box.
<img src="https://lanuovaprovincia.it/wp-content/uploads/2013/04/friday-fashion-night-le-collezionibrprimaveraestate-per-beneficienza-56e450f93ca891.jpg" title="Friday Fashion Night, le collezioni
primavera/estate per beneficienza" alt="Friday Fashion Night, le collezioniprimavera/estate per beneficienza" loading="lazy" />
Cronaca

Friday Fashion Night, le collezioni
primavera/estate per beneficienza

Questa sera iniziativa del Leo Club Nizza-Canelli, le collezioni primavera/estate nelle proposte dei negozi di abbigliamento del territorio saranno presentate durante una sfilata al Foro Boario di Nizza Monferrato. L'evento avrà lo scopo di raccogliere fondi per il progetto “La Differenza… io lavoro!”

Questa sera dalle 20,45 sotto il Foro Boario nicese appuntamento con un evento dedicato alla moda e alla solidarietà. Si intitola “Friday Fashion Night” ed è la riproposta di un’iniziativa di successo targata Leo Club Nizza Monferrato – Canelli. Con la primavera appena iniziata e la bella stagione alle porte, è giunto il momento di scoprire le collezioni primavera/estate nelle proposte dei negozi di abbigliamento del territorio. Racconta Andrea Romano, uno degli organizzatori: «La serata avrà lo scopo di raccogliere fondi per il progetto “La Differenza… io lavoro!”. Il service, concepito, studiato e finanziato dai componenti piemontesi e liguri dei distretti Leo 108 Ia1, Ia2 e Ia3, si avvale della partnership della Fondazione Alessio onlus e della multinazionale Cisco System. Il progetto ha lo scopo di fornire formazione professionale ai ragazzi disabili del territorio».

Durante la sfilata a presentare i capi e i vari momenti della manifestazione sarà Marcello Bellè, con intermezzi musicali a cura della cantante Barbara Giacchino e del corpo di ballo di Arianna Rota. I negozi coinvolti sono Atelier per Signora, Akka 22, Kevin, Tip Tap, Il Pioniere, La Botteguccia, Piccole Cose e Glamour (Canelli). Spazio anche alle golosità enogastronomiche del territorio, a cura della Pro Loco nicese. Conclude Romano: «Un grazie di cuore per la collaborazione a Pro Loco e Comune, nonché al salone di parrucchiere Madì, al fotografo Andrea Pesce e al Lions Club Nizza Monferrato – Canelli. Cogliamo l’occasione anche per ringraziare tutti i partecipanti dello scorso anno, poiché grazie a quella serata, si sta aprendo la scuola sul territorio garantendo ai ragazzi una formazione professionale di livello internazionale, con una qualifica d’eccellenza». Maggiori informazioni sul sito www.ladifferenzaiolavoro.it.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale