Compra auto usata, ma era incidentataCondannata concessionaria
Cronaca

Compra auto usata, ma era incidentata
Condannata concessionaria

E' una disavventura che può essere capitata a molti dei nostri lettori e forse non tutti hanno perseguito la via giudiziaria. Un astigiano l'ha fatto e ha ottenuto soddisfazione dai giudici

E' una disavventura che può essere capitata a molti dei nostri lettori e forse non tutti hanno perseguito la via giudiziaria. Un astigiano l'ha fatto e ha ottenuto soddisfazione dai giudici di primo grado e di Appello. Si tratta dell'acquisto sfortunato di un'auto usata presso una concessionaria astigiana. Una Ford Kuga di due anni venduta con l'assicurazione che si trattasse di una buona vettura, mai incidentata, senza problemi. Ma di problemi quell'auto ne ha invece avuti tanti e da subito, tanto che il giorno seguente l'ha riportata in concessionaria dalla quale l'ha ritirata con gli stessi difetti qualche tempo dopo.

Un controllo accurato di un amico meccanico svela la brutta fregatura: quell'auto aveva subito un incidente e anche piuttosto violento. A quel punto il cliente si rivolge alla concessionaria che però propone alternative più onerose per l'acquirente che non ci sta e chiede un accertamento tecnico dal quale emerge che l'auto aveva subito due incidenti. Ed emerge anche che la concessionaria non poteva non sapere in quanto il precedente proprietario, dopo il secondo incidente, si era rivolto ad una loro sede per un preventivo di riparazione.

L'auto, riparata, era poi stata rimessa subito in vendita e finita al cliente astigiano che non ha esitato e ha fatto causa al venditore affidandosi all'avvocato Luigi Florio. Nella causa civile la concessionaria è stata condannata in primo grado a riconoscere al cliente una somma che rappresenta la differenza di valore dell'auto a causa dei due incidenti insieme ad un risarcimento danni e al pagamento di tutte le spese processuali. La concessionaria ha proposto ricorso in appello, ma è stato giudicato inammissibile mettendo così fine a questa brutta avventura.

d.p.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale