Nonna e nipotina investite in via Musso
Cronaca

Nonna e nipotina investite in via Musso

Due pedoni investiti nel pomeriggio di sabato in via Musso, traversa di via Conte Verde. Una bambina di quattro anni e la nonna, mentre attraversavano sulle strisce pedonali, sono state urtate da una

Due pedoni investiti nel pomeriggio di sabato in via Musso, traversa di via Conte Verde. Una bambina di quattro anni e la nonna, mentre attraversavano sulle strisce pedonali, sono state urtate da una Fiat Bravo guidata da un pensionato astigiano. L’uomo si è subito fermato per prestare soccorso e all’arrivo dell’ambulanza la nonna e la sua nipotina sono state trasferite all’ospedale cittadino. La signora avrebbe riportato alcune fratture, mentre la piccola, a quanto si è potuto sapere, non sarebbe rimasta ferita in modo serio. L’incidente è avvenuto intorno alle 18.30 e sul posto, per effettuare i rilievi, sono giunti gli agenti della polizia municipale.

Patenti ritirate
Numerosi i controlli alla circolazione stradale effettuati da polizia e carabinieri nel corso del fine settimana, nel corso dei quali non sono mancate le patenti ritirate. Da parte della polizia stradale di Asti un ritiro di patente e alcune contravvenzioni a seguito dei controlli alla velocità in tangenziale attraverso il telelaser. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Asti hanno invece denunciato una donna di Asti, già nota alle forze dell’ordine, sorpresa alla guida di un ciclomotore privo di copertura assicurativa e senza la patente di guida perché mai conseguita. Il ciclomotore è stato sottoposto a sequestro.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo