Si affaccia dalla finestra e si accorge del furto
Cronaca

Si affaccia dalla finestra e si accorge del furto

Una bicicletta da bambino, una stampante, un mouse ed un set di punte da trapano. Sono alcuni tra gli oggetti ritrovati dalla polizia a bordo di un'auto e che ancora attendono di tornare in

Una bicicletta da bambino, una stampante, un mouse ed un set di punte da trapano. Sono alcuni tra gli oggetti ritrovati dalla polizia a bordo di un'auto e che ancora attendono di tornare in possesso dei loro proprietari. Dagli uffici della Questura l'invito a presentarsi per riconoscerli. Fanno parte di un insieme di arnesi e materiali che gli inquirenti ritengono far parte della refurtiva individuata dagli agenti delle Volanti su un'auto in corso Savona. Un astigiano aveva notato in strada un gruppo di uomini caricare oggetti sulla vettura, riconoscendo anche una valigia che gli era stata sottratta. Ha così avvisato il 113. Alcuni di loro sono fuggiti, mentre due uomini, stranieri, sono stati denunciati.

I carabinieri della Cio invece, la Compagnia di Intervento Operativo del 3° Reggimento Lombardia, in ausilio in città dallo scorso luglio, in rinforzo ai colleghi astigiani, durante un servizio di controllo, hanno arrestato per ricettazione e tentato furto un ucraino 25enne, residente a Cuneo. I militari erano arrivati in frazione Montemarzo a seguito di una telefonata al 112 da parte del proprietario di un autocarro, che segnalava il furto del mezzo all'interno del cortile della sua abitazione.

L'uomo arrestato, dopo essersi impossessato del furgone si è dato alla fuga per le campagne adiacenti, ma, a causa delle abbondanti piogge cadute negli ultimi giorni, si è impantanato e ha abbandonato il veicolo. Successivamente, per fuggire, ha tentato di rubare dal cortile di un'altra abitazione della frazione, un'autovettura, ma è stato fermato ed arrestato dai militari che nel frattempo erano giunti in paese. Lo straniero è così stato accompagnato presso la Casa circondariale di Asti, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

m.m.t.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale