Cerca
Close this search box.
<img src="https://lanuovaprovincia.it/wp-content/uploads/elementor/thumbs/inseguimento-dopo-la-rapinabrtermina-con-incidente-agenti-feriti-56e688684fea01-nkikvyhb32r2bzp2z62j9hi1gros19in4bvfhuhyfc.jpg" title="Inseguimento dopo la rapina
termina con incidente, agenti feriti" alt="Inseguimento dopo la rapinatermina con incidente, agenti feriti" loading="lazy" />
Cronaca

Inseguimento dopo la rapina
termina con incidente, agenti feriti

La scorsa notte un'auto della polizia è stata coinvolta in un tamponamento mentre inseguiva una vettura su cui fuggivano due ladri. Due poliziotti sono rimasti feriti e sono stati ricoverati

La scorsa notte un'auto della polizia è stata coinvolta in un tamponamento mentre inseguiva una vettura su cui fuggivano due ladri. Due poliziotti sono rimasti feriti e sono stati ricoverati all'ospedale. Le loro condizioni non sarebbero gravi. L'azione dei malviventi è iniziata in corso Alba, poco dopo la mezzanotte, quando hanno asportato la cassaforte di un distributore automatico di carburante ed è scattato l'allarme.

Una volante della Questura in corso Venezia ha intercettato l'auto con tre banditi, un'Alfa 147. È iniziato così l'inseguimento per le vie della città e poi sulla statale Asti-Chivasso. Per bloccare i malviventi la polizia ha esploso invano più colpi di pistola. In località Nocciola di Montechiaro, l'Alfa 147 si è bloccata e la Pantera della polizia che seguiva non ha potuto evitare il tamponamento.

Motore fuori gioco e inseguimento finito: nella zona sono poi intervenuti altri agenti e vigili urbani per prestare soccorso ai feriti e per continuare la caccia ai ladri. Nella denuncia di furto il danno denunciato è minimo, in quanto la cassaforte era vuota.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale