La Nuova Provincia > Cronaca > Sequestrati dalle Fiamme Gialle quasi
3mila prodotti pericolosi per la salute
CronacaAsti Nizza Monferrato -

Sequestrati dalle Fiamme Gialle quasi
3mila prodotti pericolosi per la salute

Prosegue l’attività della Guardia di Finanza in materia di sicurezza prodotti ai fini della tutela della salute dei cittadini. Nell’ultimo periodo, i militari della compagnia di Asti e della

Prosegue l’attività della Guardia di Finanza in materia di sicurezza prodotti ai fini della tutela della salute dei cittadini.
Nell’ultimo periodo, i militari della compagnia di Asti e della tenenza di Nizza Monferrato hanno condotto numerosi controlli nel capoluogo ed in provincia per accertare eventuali irregolarità nel settore.

Gli sforzi hanno condotto al sequestro di 17 flaconi di profumo e shampoo (senza alcuna etichetta riportante i dati relativi al nome, ragione sociale, marchio, sede del produttore o dell’importatore comunitario) in possesso di un ambulante di origini nord-africane durante l'annuale “Fiera d’Autunno” e 2.540 articoli per il tempo libero (palloni da calcio, forbici, penne, valigette per disegno, ceri per cimiteri, portafiori, radio, casalinghi) sprovvisti della denominazione e sede legale del produttore, importatore o distributore e, in alcuni casi, delle istruzioni in italiano, nei confronti di tre supermercati ed una sala giochi.

Sequestrati inoltre 347 cosmetici (rossetti, correttori, lucidalabbra, smalti, mascara e matite) privi della necessaria indicazione degli ingredienti, posti in vendita da un ambulante durante un mercato rionale, una profumeria e una farmacia.

I prodotti menzionati, non rispettanti i parametri di sicurezza imposti anche dalla Comunità Europea, avrebbero potuto determinare rischi per la salute degli acquirenti. Le sanzioni amministrative da applicare verranno decise dalla C.C.I.A.A. di Asti, destinataria dei verbali redatti dalle Fiamme Gialle.

Articolo precedente
Articolo precedente