emanuel
Cronaca
Scomparso

Sopralluoghi a Poirino per riprendere le ricerche di Emanuel

Oggi primo intervento di una squadra di consulenti dell’Associazione Penelope Piemonte

Si è tenuto oggi un primo sopralluogo della squadra di consulenti ed esperti forensi dell’associazione Penelope Piemonte alla ricerca di Emanuel Marino, 31 anni, scomparso a fine luglio dalla sua abitazione di Buttigliera d’Asti.

Guidati dal dottor Fabrizio Pace, presidente dell’associazione, criminologo ed esperto di scienze forensi, i consulenti sono ripartiti dalle ultime segnalazioni affidabili di questa estate, che davano la presenza certa di Emanuel nei pressi di Poirino.

Le dottoresse Virginia Canzani e Costanza Crociani insieme all’avvocato Paola Zuppardo hanno lavorato con l’ausilio di una squadra di Vigili del fuoco volontari guidata dal presidente Alberto Pilotto  e di un’unità cinofila condotta da Franco Muccione. Una prima ricognizione è stata effettuata anche dal’alto grazie ai droni di alcuni volontari dell’associazione Vigili del fuoco.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail