La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Domenica a teatro per bambini e famiglie con “Il sogno di Tartaruga”
Cultura e spettacoli, Tempo libero Asti -

Domenica a teatro per bambini e famiglie con “Il sogno di Tartaruga”

Lo spettacolo, ispirato ad una fiaba africana, vedrà in scena la compagnia Il Baule Volante/Accademia Perduta

La rassegna Domeniche a Teatro

Continua la rassegna Domeniche a Teatro, appuntamento per famiglie con un cartellone di spettacoli pensato per i più piccoli.
Domenica 16 febbraio, alle 16 all’Alfieri di Asti, andrà in scena “Il sogno di Tartaruga” della compagnia Il Baule Volante/Accademia Perduta (testo di Liliana Letterese, regia di Andrea Lugli, musiche di Mauro Pambianchi e Stefano Sardi, pupazzi di Chiara Bettella, Liliana Letterese e Andrea Lugli).

La storia

Tartaruga fece un sogno. Sognò un albero che si trovava in un luogo segreto. Sui rami dell’albero crescevano tutti i frutti della terra: banane, datteri, noci di cocco, meloni, miglio, patate dolci, manioca e tanti altri. Tartaruga raccontò il suo sogno agli altri animali, ma tutti risero, dicendo che era solo un sogno. Ma lei era certa che esistesse davvero e si mise in viaggio verso Nonna Koko, certa che avrebbe saputo indicarle la strada, e che ai sogni bisogna credere fino in fondo affinché si avverino, senza avere fretta.
Ispirato ad una fiaba africana, lo spettacolo ha come protagonisti gli animali della savana, rappresentati da pupazzi animati a vista. Le musiche sono eseguite dal vivo su ritmi e strumenti africani.

La rassegna

Il ciclo di appuntamenti è organizzato dal Progetto Teatro Ragazzi e Giovani Piemonte, che in tutta la regione seleziona i migliori spettacoli di teatro ragazzi di compagnie professionali nazionali e internazionali, con Fondazione TRG Onlus e Piemonte dal Vivo, e conta sul sostegno di Comune di Asti, Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo e Fondazione Cassa di Risparmio di Asti.

Biglietti

Biglietti: 6 euro, acquistabili il giorno dello spettacolo direttamente alla cassa del teatro a partire dalle 15. Per informazioni: 0141/399057-399040.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente