LASCIA-CHE-SIA-FIORITO-MONASTERO-L-psz9182gk62ghq8btah4jp1g9tpmlc7d2vlvu6d8gi
Cultura e Spettacoli
Spettacoli

Monastero Bormida, lo Spoon River di De Andrè e Tenco

Lo spettacolo nella corte del castello medioevale. Voci, musica, racconti e poesie arrivano direttamente dall’antologia.

 

“Lascia che sia fiorito. Fabrizio De Andrè e Luigi Tenco tra le ombre di Spoon River”. Lo spettacolo approda alla Corte del Castello di Monastero Bormida sabato 13 agosto alle 21,15.

Regia: Paolo La Farina. Interpreti: Paolo La Farina, Monica Massone. Tastiere e voce: Benedetto Spingardi. Organizzazione: Patrizia Velardi

Se Fabrizio De Andrè e Luigi Tenco, incontrandosi di nuovo, facessero una passeggiata a Spoon River… Vi potete immaginare quali “gocce di splendore” ci potrebbero regalare?
Questo spettacolo di teatro e musica mette in scena alcuni dei personaggi delle poesie di Edgar Lee Master raccolte nel meraviglioso volume “Antologia di Spoon River”, e le canzoni di Fabrizio De Andrè della raccolta “NON AL DENARO, NON ALL’AMORE NE AL CIELO”.
Inoltre alcune delle canzoni di Luigi Tenco che potrebbero essere veramente ispirate ad alcuni dei personaggi dell’antologia.

La musica, la scenografia, le interpretazioni attoriali e le canzoni ci trasportano in un mondo straordinario tanto affascinante quanto reale, in cui le storie sono di grandissima e sorprendente attualità.In scena Monica Massone e Paolo La Farina interpretano la storia dei personaggi, mentre il M.o Benedetto Spingardi interpreta con tastiere e voce alcune delle indimenticabili canzoni di F. De Andrè e di L. Tenco.

Ingresso: 13.00 euro.

Prenotazioni

gestione@rete-teatri.it

Patrizia Velardi 3489117837

Monica Massone 3484024894

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo