La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Out domani nuovo brano e video del rapper castagnolese Mahico
Cultura e spettacoliCostigliole - San Damiano -

Out domani nuovo brano e video del rapper castagnolese Mahico

La nuova canzone di Gianmarco Marchisio è accompagnata da immagini girate ad Asti in centro città

In uscita il nuovo brano del giovane Mahico

In un momento in cui tante critiche e accuse si sono levate nei confronti dell’ambiente del rap, dal genere musicale ai cantanti, agli stessi adolescenti e ragazzi che li seguono, il giovane rapper castagnolese Mahico, al secolo Gianmarco Marchisio, si propone al pubblico con una nuova canzone e un nuovo video. Fuori domani, venerdì, alle 14, sul canale YouTube, “Rolling Stone”, nuovo brano con cui punta a farsi ascoltare anche dai più “grandi”. «Si sono fatte tante discussioni in merito alla vicenda del concerto di Sfera Ebbasta, soprattutto dando addosso al “movimento”, accusato di fornire un messaggio negativo ai giovani – dice Mahico – Il mio nuovo pezzo in uscita domani va oltre tutte le critiche rivolte finora al genere: vorrei che le persone capissero che la nostra musica non ha messaggi negativi e non è un invito alla violenza».

Ambientazione “street” tra Asti e Alba

Il video, in cui compaiono anche questa volta amici del rapper 19enne di Castagnole Lanze, ha un’ambientazione molto “street”, con scene girate nel centro delle città di Asti e Alba. Una delle scene astigiane, ad esempio, ha come cornice i giardini Alganon del centrale corso Alfieri (di fronte a piazza Roma, intitolati al giovane 22enne di Asti che perse la vita nella strage della stazione di Bologna del 2 agosto 1980).

Dal primo brano all’open act di “Contro”

Gli appassionati di Mahico e della sua musica avevano potuto applaudirlo a fine agosto sul palco del festival “Contro” di Castagnole Lanze: la sua prima volta su un palco importante, per l’open act del concerto del rapper genovese Tedua, in cui ha proposto alcuni dei suoi brani, da “Come vuoi te”, il suo primo pezzo, dello scorso febbraio, a “Campioni” e “Plug walk remix”, corredato da un video apprezzato dal suo pubblico, in cui sono protagonisti diversi ragazzi della zona e che propone immagini suggestive del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente