La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Sabato a Rocchetta Tanaro il concerto di Roby Facchinetti
Cultura e spettacoli, Tempo libero Nizza Monferrato -

Sabato a Rocchetta Tanaro il concerto di Roby Facchinetti

Ultimi biglietti disponibili per la serata che avrà un risvolto solidale: il ricavato sarà infatti devoluto alla sezione astigiana della Lilt

Sabato il concerto di Roby Facchinetti

Ultimi biglietti disponibili per il concerto del cantautore Roby Facchinetti, noto soprattutto per essere stato il tastierista e il frontman dei Pooh, in programma domani (sabato) dalle 21.30 in piazza Piacentino a Rocchetta Tanaro.
La serata, inserita nel tour estivo del cantante, avrà una durata di circa due ore, e vedrà in scaletta i grandi successi che hanno conquistato più generazioni di fan. Tra questi anche “Rinascerò, rinascerai”, dedicata alla sua città, Bergamo, duramente colpita dalla pandemia da Covid-19, scritta a quattro mani con Stefano D’Orazio durante il lockdown e pubblicata lo scorso 8 aprile. «Questo brano – commenta Massimo Fungo, sindaco di Rocchetta Tanaro – vuole dare un messaggio di speranza e di rinascita, così come noi, attraverso la festa patronale che si è svolta a cavallo di Ferragosto e questo concerto, vogliamo provare a “ripartire” dopo i mesi difficili a causa dell’emergenza sanitaria».

Il risvolto solidale

La serata avrà un risvolto solidale. Infatti il ricavato sarà devoluto alla sezione di Asti della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori), che domani sarà rappresentata dal presidente Bartolomeo Marino, che interverrà brevemente prima dell’inizio del concerto.
«Il concerto – precisa il primo cittadino – si terrà nel pieno rispetto delle normative volte a contenere i contagi da Covid – 19. In primo luogo si terrà all’aperto, quindi i posti a sedere (in totale 450) saranno ben distanziati tra loro».
Biglietti in prevendita e prenotazione obbligatoria presso il Comune di Rocchetta Tanaro, tel. 0141/644123 (interno 1). Prezzi dei biglietti rimasti: 30 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente