Paolo Conte
Cultura e Spettacoli
Piccolo schermo

Stasera in prima visione assoluta “Paolo Conte, Via con me”

Su Rai 3 il film documentario sul famoso cantautore astigiano che si racconta, tra canzoni e parole, nell’intervista al regista Giorgio Verdelli
Dopo il successo riscosso alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia e l’uscita nelle sale italiane nel settembre 2020 – dove si è classificato al primo posto del Box Office – e in moltissimi Paesi all’estero, il film evento “Paolo Conte, Via con me” di Giorgio Verdelli sarà proposto in prima visione assoluta stasera (giovedì) alle 21.20 su Rai 3.

Il film

Prodotto da Sudovest Produzioni e Indigo Film – in collaborazione con Rai Cinema e il sostegno di Film Commission Torino Piemonte – è un film documentario che propone un itinerario ideale, con la voce narrante di Luca Zingaretti, che racconta il grande artista astigiano attraverso le canzoni, i concerti, le parole degli amici (da Roberto Benigni a Renzo Arbore, da Pupi Avati a Lorenzo Jovanotti) e le sue riflessioni.
Un viaggio nel labirinto delle canzoni di Conte, anche quelle scritte per gli interpreti più diversi (Adriano Celentano, Enzo Jannacci, Jane Birkin, Caterina Caselli, Bruno Lauzi), oltre che nel labirinto delle sue passioni (il jazz, l’enigmistica, la pittura, il diritto, il cinema). Alla base del progetto c’è una lunga intervista “intima” di Giorgio Verdelli a Paolo Conte, in cui lo spettatore è accompagnato alla scoperta continua tra il noto e l’inedito.

L’anteprima astigiana

Alcuni giorni prima dell’uscita nelle sale il film era stato presentato in anteprima al Teatro Alfieri di Asti, in occasione di una serata che aveva visto la partecipazione del regista Verdelli insieme a Riccardo Costa, direttore dell’Asti Film Festival, e a Paolo Manera, direttore di Film Commission Torino Piemonte.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo