La Nuova Provincia > Economia e scuola > Dalla Cisl scuola due borse di studio da 750 euro per i neo diplomati
Economia e scuola Asti -

Dalla Cisl scuola due borse di studio da 750 euro per i neo diplomati

I riconoscimenti sono riservati ai figli degli iscritti al sindacato che abbiano ottenuto un voto di almeno 90/100

Borse di studio Cisl scuola

Come ogni anno la segreteria Cisl Scuola Alessandria Asti promuove un bando per l’assegnazione di due borse di studio per i figli dei propri iscritti.
Possono partecipare all’assegnazione del riconoscimento gli alunni dell’ultimo anno delle superiori delle province di Alessandria e Asti che abbiano superato l’Esame di Stato 2019/20 con un punteggio di almeno 90/100 e che siano figli di iscritti al sindacato con tessera in delega tesoro e validità da almeno un anno scolastico.

L’obiettivo

Le borse di studio, spiega il sindacato, “intendono premiare e valorizzare coloro che hanno raggiunto un profitto di livello ottimo nel corso degli studi e incentivarli nel percorso universitario o lavorativo che hanno scelto”.”Quest’anno, poi – commenta Chiara Cerrato, segretario generale aggiunto Cisl Scuola Alessandria Asti – l’esame ha richiesto ai ragazzi di essere maturi ancora prima di affrontare l’esame, perché è stato richiesto loro di lavorare da soli, privati della presenza dei compagni e dei docenti e di quell’ambiente scolastico che per loro è un punto di riferimento fondamentale”.
I riconoscimenti saranno due: uno per Alessandria e uno per Asti, del valore di 750 euro ciascuno.
La domanda va effettuata tramite l’apposito modulo, che si può richiedere presso gli uffici o scaricare dal sito del sindacato, dove si può leggere anche il regolamento del bando. Per quanto riguarda gli studenti astigiani il modulo va inviato via raccomandata, mail o fax, entro il 30 luglio, a Cisl Scuola Alessandria Asti, via XX Settembre 10, 14100 Asti, fax 0141593290, asti@cisl.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente