Cassa edile
Economia
Iniziativa

Cassa Edile, avviato con successo il corso sul “sistema a cappotto”

Organizzato con l’Ente Unico per la formazione e la sicurezza, in collaborazione con la Fassa Bortolo, prevede laboratorio ed esame finale

Viene riproposto questo mese, oltre che a luglio, il corso per addetti alla posa di sistemi compositi di isolamento termico per esterno di fabbricati , il cosiddetto “sistema a cappotto”, tenuto con successo nei mesi scorsi dall’Ente Unico per la formazione e la sicurezza e dalla Cassa Edile di Asti in collaborazione con la Fassa Bortolo Srl.

I commenti dei promotori

“I posti del laboratorio allestito presso gli Enti bilaterali dell’edilizia nei mesi di marzo, aprile e maggio sono andati immediatamente esauriti”, spiega il presidente Marco Calosso, espressione del Gruppo Costruttori Edili Industriali di Asti . “Il corso si articola su due giornate: nelle prima vengono approfonditi gli aspetti teorico/pratici sulle tecniche di posa, mentre nella seconda è previsto l’esame, sempre teorico/pratico, con successivo colloquio e valutazione finale”.
“La certificazione – aggiunge il vicepresidente Angelo Lacqua (Filca Cisl) – rappresenta lo strumento per garantire all’utente finale il corretto livello professionale del posatore incaricato. Infatti agli allievi che superano l’esame viene rilasciato il certificato di installatore base da ICMQ ed è riconosciuta la certificazione delle competenze acquisite sul Libretto formativo del settore edil , valido per l’intero territorio nazionale tramite il servizio BDFC (Banca Dati Formazione del settore delle Costruzioni) del sistema Formedil”.

Come iscriversi

Per le imprese iscritte alla Cassa Edile di Asti il corso è gratuito solo relativamente alle 8 ore della prima giornata, mentre la certificazione rilasciata da ICMQ è a pagamento.
Per le ditte interessate è possibile scaricare il modulo di iscrizione dal sito dell’Ente Unico di Asti e inviarlo via mail all’indirizzo info@cfsasti.org .
Per ulteriori informazioni: 0141/324783.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail