Quattro giorni su lavoroe tirocinio dedicati ai più giovani
Economia

Quattro giorni su lavoro
e tirocinio dedicati ai più giovani

Quattro giorni dedicati a "Garanzia giovani", il piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile che offre opportunità di vario tipo – dalle offerte di lavoro ai tirocini, fino ai

Quattro giorni dedicati a "Garanzia giovani", il piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile che offre opportunità di vario tipo – dalle offerte di lavoro ai tirocini, fino ai corsi di formazione – ai cosiddetti Neet, i ragazzi di età compresa tra i 15 e i 29 anni che non sono impegnati in una attività lavorativa né in un corso scolastico o formativo. Arrivano infatti anche ad Asti gli "OpenDays per il lavoro", iniziativa promossa dall'assessorato regionale al Lavoro e organizzata dall'Agenzia Piemonte Lavoro, che in città si svolgeranno nei locali dello sportello "Mestieri scs" di via Carducci 22.

Il calendario
Il programma degli incontri si svolgerà da oggi (martedì) fino a venerdì 2 ottobre compreso, sempre dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Oggi sarà la giornata dedicata ai giovani, durante cui verranno fornite a tutti gli interessati informazioni sulle opportunità fornite dal Piano, orientamento verso i servizi offerti dagli sportelli del settore e sarà promossa la rete dei servizi per il lavoro sul territorio. Inoltre i ragazzi intervenuti saranno supportati nell'iscrizione on line sul portale Garanzia Giovani. Infine dalle 10 alle 12 si terrà un workshop dal titolo "Aspettando una proposta… Informazioni sulla contrattualistica vigente".
Domani, mercoledì, l'appuntamento sarà dedicato agli Enti territoriali che lavorano con il target giovanile, dalle scuole alle agenzie di formazione professionale, dagli Enti pubblici al terzo settore. Anche in questo caso saranno presentate le opportunità garantite dal Piano e sarà promossa la rete dei servizi per il lavoro sul territorio. Dalle 10 alle 12, poi, spazio al workshop "Sinergie territoriali per l'inserimento lavorativo dei giovani". Giovedì 1° ottobre si terrà invece la seconda giornata dedicata ai giovani: i servizi offerti saranno i medesimi della giornata di martedì, con la differenza che il workshop dalle 10 alle 12 sarà incentrato sul Servizio civile nazionale. Infine, venerdì 2 ottobre si terrà la giornata dedicata alle aziende, con servizio di accoglienza sugli incentivi forniti dal Piano e sulla contrattualistica per i giovani. Tra i vari servizi offerti, anche il supporto tecnico ai titolari di aziende che volessero pubblicare offerte sul portale di Garanzia Giovani. In questo caso il workshop si terrà dalle 16 alle 18 e verterà sul tema "Conosciamoci bene… Il tirocinio come opportunità propedeutica all'inserimento lavorativo".

Cosa offre il Piano
«Garanzia Giovani – ricordano dallo Sportello "Mestieri scs" – è un'iniziativa concreta che può aiutare i ragazzi a entrare nel mondo del lavoro, valorizzando le attitudini e il background formativo e professionale. Infatti paga ai giovani tirocini extracurriculari in modo da agevolare le scelte professionali e aumentare le possibilità occupazionali, una volta conseguito un diploma o una laurea, velocizzando e rendendo più efficace il percorso di transizione tra scuola e lavoro attraverso la formazione sul campo. A chi invece ha perso l' occupazione o fatica ad entrare nel mondo del lavoro, il Piano offre l'opportunità di svolgere un tirocinio di reinserimento che consenta di acquisire nuove competenze».
«Per quanto riguarda le aziende – concludono – il Piano rappresenta invece un'opportunità per inserire nuove energie e formare futuri dipendenti».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo