La Nuova Provincia > Tempo libero > Tre serate con Cocco Wine tra degustazioni e piatti tipici
Tempo liberoMoncalvo e Nord -

Tre serate con Cocco Wine tra degustazioni e piatti tipici

Da stasera la rassegna gastronomica in programma a Cocconato fino a domenica

Cocco Wine

Il vino e le eccellenze enogastronomiche del territorio (salumi, formaggi, miele, carni, dolci) saranno i protagonisti di Cocco Wine, la rassegna enogastronomica in programma a Cocconato organizzata dall’associazione Go Wine di Alba e dall’Amministrazione cocconatese.
Novità di questa 18esima edizione è l’articolazione in tre giorni, anziché in due. Si comincia infatti stasera (venerdì) con il “Salotto di Cocco…Wine”, un momento dedicato alla tavola con i sapori e i vini delle cantine di Cocconato. Oltre ai banchi d’assaggio con la presenza delle cantine e dei prodotti tipici locali, piazza Cavour sarà trasformata in un ristorante sotto le stelle, dedicato all’eccellenza dei vini delle aziende cocconatesi (Bava, Giulio Cocchi, Benefizio di Cocconito, Dezzani, Maciot, Marové, Federico Nicola, Poggio Ridente). Qui ogni cantina presenterà un vino del cuore in una speciale enoteca. I vini si potranno abbinare a piatti studiati per l’occasione a quattro mani dagli chef della Cantina del Ponte e di Cascina Rosengana. I vini presentati al “Salotto” saranno serviti solo in questo speciale momento e non presenti ai banchi d’assaggio della manifestazione. Il salotto si terrà in due momenti distinti (alle 20 e alle 21.30), preceduto alle 18.30 da una degustazione di approfondimento condotta da Alessandro Scorsone.

La strada del vino

Domani (sabato), dalle 17 alle 24, e domenica 1° settembre dalle 16 alle 20 la centrale via Roma si trasformerà in una virtuale strada del vino, in cui si alternano banchi di assaggio dei vini e dei prodotti tipici del territorio; non mancheranno gli stand gastronomici a cura della Pro loco e dei borghi del Palio. Due le “isole del vino”, dedicate ai vini bio e ai vini di Sicilia. Sabato alle 18.30 degustazione di approfondimento dedicata alla Barbera d’Asti condotta da Michele Longo.
Pagando 12 euro i visitatori riceveranno, oltre al calice di vetro ed alla taschina, 8 buoni degustazione di cui 2 riservati alle Isole del vino. Qualora volessero degustare ulteriori vini (della medesima azienda) potranno acquistare altri carnet al costo di 6 euro ciascuno. Info: 0173/364631.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente