Villata Monica per sito
I consigli di
Lavoro

“Progetto sicurezza”, verifiche e consulenze al servizio delle aziende

Diverse le attività svolte dalla società, attiva dal 2017, con ufficio di direzione in piazza Medici ad Asti

Sono diverse le attività svolte da “Progetto sicurezza”, società attiva dal 2017 con ufficio di direzione in piazza Medici ad Asti.
«Lavoriamo sia a livello nazionale che locale», spiega Monica Villata, amministratore unico della società, da 25 anni impegnata nel settore. «Nel primo caso ci occupiamo di verifiche degli apparecchi elettromedicali, grazie anche alla convenzione con l’ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) e, in virtù della partnership con 5M srl, organismo di ispezione abilitato dal Ministero dello Sviluppo economico, eseguiamo anche verifiche periodiche di impianti elettrici di messa a terra. Tutti controlli che sono stati resi obbligatori dall’entrata in vigore, il 23 gennaio 2002, del DPR 462 del 2001, per tutti i datori di lavoro con almeno un dipendente o una figura subordinata riconducibile ad un lavoratore dipendente».

L’attività a livello locale

«A livello provinciale e regionale, invece – continua – ci occupiamo dei più diversi aspetti che attengono alla sicurezza sul lavoro, dalle verifiche obbligatorie alla formazione, riguardo a cui siamo a disposizione delle aziende dalle più diverse dimensioni, a partire dalle piccole e medie imprese fino a gruppi nazionali. Inoltre ci occupiamo dell’attività di consulenza al datore di lavoro (dal bar alla grande azienda) per tutto ciò che riguarda il decreto 81 del 2008 e le leggi ad esso collegate (DVR, sorveglianza sanitaria, formazione, HACCP – sicurezza alimentare)».

La consulenza

“Progetto Sicurezza” svolge anche un’attività di nicchia: la consulenza in merito alle vetrate negli ambienti di lavoro. «Con i nostri tecnici – sottolinea – verifichiamo che i vetri negli ambienti di lavoro rispettino i requisiti richiesti dal D. Lgs 81/08 e dalle altre specifiche norme di riferimento; in caso di anomalie , possiamo proporre un preventivo per fornitura e posa di pellicole di sicurezza, che consentono di rispettare le normative richieste senza dover necessariamente sostituire vetri ed infissi».
La società, infine, offre consulenza anche agli amministratori di condominio sulla sicurezza degli spazi comuni condominiali.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo