1-assoluti-768x1024
Sport
Gara di pesca al colpo

Alla coppia Gentile – Toretta il “Memorial Antonio Moro”

A Masio si sono sfidati 44 agonisti provenienti da tutta Italia, ma principalmente dal Piemonte

A Masio, nel tratto del fiume Tanaro già scenario della Finale Nazionale Cat. Master 2021, si è svolta la “5° edizione del Memorial Antonio Moro – Tanaro Day”, gara di pesca al colpo. Organizzata come sempre la prima settimana di agosto dalla società A.P.S.D. Lenza Astigiana Tubertini e A.P.S.D Gloria Tubertini quest’anno la competizione, che solitamente si svolge a coppie ma separate in due campi diversi, si e svolta a coppie unite e vicine esaudendo le richieste dei 44 agonisti iscritti, provenienti da tutta Italia ma principalmente dal Piemonte.

La classifica finale assoluta ha visto vincere la “5° edizione del Trofeo Moro” l’astigiano Mauro Gentile in coppia con Massimo Toretta (nella foto con gli organizzatori) davanti a Giampriamo – Venitucci secondi e Leone – Guazzini terzi. Ottima l’organizzazione messa a dura prova dalla pioggia caduta molto copiosa nella notte tra sabato e domenica che ha sicuramente influenzato sul numero di catture che sono state effettuate come anche le acque del Tanaro che si presentavano velate e alte con qualche ramo galleggiante alla deriva.

Non resta che aspettare il prossimo anno, in cui gli organizzatori sperano di un raddoppio del numero di partecipanti, cosi da utilizzare tutta la struttura che è stata creata in questo tratto di fiume che raggiunge la capienza totale di oltre 80 posti, grazie all’interessamento del Sindaco di Masio Giovanni Airaudio, dell’assessore Gianmarco Pagano e della giunta del Comune di Masio che ha progetti di ampliamento e trasformazione, con il coinvolgimento delle sezioni FIPS di Asti e di Alessandria.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo