Montechiaro ingaggiail fantino Carlo Sanna
Sport

Montechiaro ingaggia
il fantino Carlo Sanna

Il suo soprannome è "Brigante", nel 2015 ha debuttato ad Asti sostituendo l'infortunato Maurizio Farnetani, detto Bucefalo, per i colori di San Martino San Rocco. Sanna correrà il Palio di Legnano 2016 per la Contrada di San Bernardino

Il Comitato Palio del Comune di Montechiaro ha fatto la propria scelta e a difendere i colori biancocelesti nella corsa del 2016, sarà il fantino Carlo Sanna, detto Brigante.

Carlo Sanna, nato ad Oristano il 20 marzo 1989, risiede a Castelnuovo Berardenga (SI). Si è trasferito in terra senese nel  2014: dopo alcune corse in Provincia ha esordito per la contrada Valdimontone nel Palio di agosto; nello stesso anno si è aggiudicato la "Provaccia" a Legnano per la contrada di S.Erasmo, vincendo la batteria e la finale. Nel 2015 ha corso sempre a Legnano per la Contrada di San Bernardino ed ha poi difeso a Siena i colori della Tartuca e del Valdimontone rispettivamente a luglio e ad agosto. Sempre nel 2015 ha debuttato ad Asti sostituendo l'infortunato Maurizio Farnetani, detto Bucefalo, per i colori di San Martino San Rocco. Sanna correrà il Palio di Legnano 2016 per la Contrada di San Bernardino.

Sposato, padre di tre bimbi, lavora dall'età di 14 anni nel mondo dei cavalli. Ha partecipato a diverse corse in Sardegna, la sua terra d'origine; ottimo domatore di cavalli da corsa e da salto nutre una grande passione è il "Cross Country", specialità equestre nella quale ha vinto ben sette rodei consecutivi all'età di 18 anni.
L'auspicio del Comitato Palio montechiarese è quello di tornare con Carlo Sanna a ricoprire un ruolo da protagonista nella corsa di settembre.

Massimo Elia

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo