BRB Ivrea vincitori
Sport
Bocce

Grattapaglia conquista la Coppa Città di Asti

L’astigiano è profeta in patria nella kermesse più antica

Luigi Grattapaglia torna ad alzare la Coppa “Città di Asti” a due anni di distanza dall’ultimo successo. Il bocciatore di Maretto ha vinto insieme a Gianmichele Maina, Fabrizio Deregibus e Daniele Grosso, sempre per i colori del BRB Ivrea. In finale i giocatori in casacca rossa hanno battuto 9-8 (grazie a un annullo sul pallino a tempo scaduto di Grattapaglia) Michele Data-Luca Melignano-Alessandro Longo-Matteo Mana. In semifinale Grattapaglia e compagni avevano superato 13-5 Alessandro Durand-Domenico Pizzolla-Gabriele Picasso-Carlo Negro (Aostana), nei quarti si erano imposti 13-0 a Federico Fasano-Massimo Gianoglio-Giovanni Sterna-Massimo Borca (Alpini Trofarello) e negli ottavi avevano concesso 3 punti a Patrick Parise-Flavio Bertolusso-Daniele Cigolini-Mauro Scapino (Borgonese). Non hanno disputato la partita dei sedicesimi per forfait dell’avversario. Alla 107a Coppa Città di Asti hanno partecipato 36 quadrette sotto la direzione arbitrale di Marco Voglino coadiuvato da Claudio Armosino, Mauro Dezzani e Antonio Accasto.

La 4a Coppa “Città di Asti” Junior è stata vinta da Cristian Iaboni-Francesco Costa (Auxilium Saluzzo): 13-12 in finale (con recupero da 3-12) ai cugini Samuele e Patrik Artusio (Pro Valfenera). Alla gara dei giovani hanno partecipato 10 coppie Under 15/Under 18 e Under 18/Under 18. Ha diretto Claudio Marchisio. Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti il sindaco di Asti Maurizio Rasero, il presidente Fib regionale Claudio Vittino e il delegato provinciale Massimo Muraro.

Mondiali di Martigues: l’Italia ha conquistato otto medaglie mancando il podio nel torneo di tiro tecnico Under 18 e nell’individuale Under 23. Si sono laureati campioni iridati Gabriele Graziano (tiro tecnico Under 23) e Alex Zoia-Ivan Soligon (coppie Under 23. Argenti per Simone Mana-Matteo Bardella (coppie Under 18), Stefano Aliverti (tiro progressivo Under 23), Serena Traversa-Emanuele Ferrero (staffetta mista), Matteo Golfetto-Mattia Falconieri (staffetta Under 18). Bronzi per Stefano Pegoraro (tiro progressivo Senior) e Mattia Falconieri (individuale Under 18).

Campionato di serie B femminile: la squadra dei Perosini di Antignano è stata sconfitta 12-4 dal Richiardi (successi della coppia Graziella Rebuffatti-Renata Piovano e dell’individualista Renata Piovano). Nell’altro incontro del girone La Concordia-Centallese 7-9; riposava Tre Valli. Classifica: Richiardi p.ti 12; Centallese 10; Tre Valli 7; La Concordia 2; Perosini 1.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo