CALLIANO
Sport
Tamburello a muro

Il Calliano espugna Grazzano, Rocca solitario in quarta posizione

Vignale capolista sempre lanciatissimo, il Montechiaro batte il Moncalvo: aleramici ultimi in graduatoria

I risultati scaturiti dalla terza giornata di ritorno nel torneo a muro hanno proiettato sul quarto gradino della “generale”, in solitudine, il Rocca d’Arazzo, vittorioso nel match interno contro il Montemagno. Il quintetto di Franco Capusso spingeva subito forte sull’acceleratore e in progressione distanziava i rivali fino al 19-10 conclusivo. Rilancio in ottica playoff anche per il Montechiaro, abile nello sfruttare al meglio l’impegno casalingo contro il Moncalvo, in netto calo di rendimento e di risultati dopo un avvio stagionale scoppiettante.

Il Grazzano avrebbe potuto archiviare matematicamente i conti riguardo al discorso qualificazione per i playoff battendo il Calliano (foto), ma la squadra di De Luca in piazza Cotti ha fornito una delle migliori prove del campionato in corso prevalendo in volata per 19 a 17. Aleramici sempre costretti all’inseguimento, con tentativi di avvicinamento 13-16, 14-17, non andati a buon fine. Le squadre si presentavano all’ultimo trampolino sul 15-18: il Grazzano tentava il tutto per tutto ma falliva l’aggancio. Successo del Calliano, importantissimo, per 19 a 17.

Pronostico confermato a Vignale, con i campioni in carica spietati come sempre al “Porro”: a fare le spese di Samuel Valle e compagni è stato domenica scorsa il Castell’Alfero.

SERIE A – Risultati (Terza di ritorno): Rocca-Montemagno 19-10; Grazzano-Calliano 17-19; Montechiaro-Moncalvo 19-9; Vignale-Castell’Alfero 19-7.
Classifica: Vignale punti 18, Grazzano 14; Calliano 13; Rocca 8; Montechiaro, Montemagno e Castell’Alfero 7; Moncalvo 6.
Prossimo turno (Domenica 19 giugno, ore 16): Montechiaro-Rocca; Calliano-Moncalvo; Castell’Alfero-Grazzano; Montemagno-Vignale.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo