Tennis: il Dlf in rosa festeggia la D1
Sport

Tennis: il Dlf in rosa festeggia la D1

Con la vittoria per 2-0 contro il CT Pinerolo, le ragazze del Dlf (Adele Bezzo, Ludovica Sillano e Chiara Guarona), condotte da Filippo Roggero, salgono in D1. Nel primo incontro la Guarona supera

Con la vittoria per 2-0 contro il CT Pinerolo, le ragazze del Dlf (Adele Bezzo, Ludovica Sillano e Chiara Guarona), condotte da Filippo Roggero, salgono in D1. Nel primo incontro la Guarona supera senza difficoltà la pinerolese Combi per 6/0, 6/4. Nell’incontro successivo parte male la Sillano che perde il primo set per 6/1, vince poi il secondo al tie-break, e nel terzo dimostra di possedere una marcia in più, vincendo 6/2.

In D3, invece, la squadra astigiana della Way Assauto perde ad Acqui Terme 3-0 contro la squadra del TC Regie Terme negli ottavi. Marco Cerrato, opposto a Caratti, partiva con il risultato negativo in tasca per la qualità del gioco dell’alessandrino che nei tempi andati aveva giocato in ben altre competizioni. Gli altri componenti della squadra astigiana Russo e Rolla perdevano anche i loro incontri.

Rimane da notare che i giocatori più forti del circolo erano assenti in questo incontro. La Torretta ritorna da Ovada, dove ha giocato contro il Tennis Park Ovada A, con il risultato negativo di 3/1. Perdono Luca Simonetti, Alberto Visconti ed il doppio Redento/Luca Decarolis. L’unico vincente è Matteo Redento autore di una bella partita contro il giovanissimo promettente Moroni.

Nei quarti del tabellone del campionato maschile limitato 4.3 l’ATD Castagnole espugna Vho 2-1, vittorie pe Giberti e Giberti/Arossa, ko De Vito. Domani, mercoledì, a partire dalle ore 17 le Antiche Mura affrontano in casa nel tabellone di D2 maschile i torinesi del Forty Love.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo