corte Valle
Sport
Pallapugno

Nella C1 ultimata la prima fase: le tre astigiane ammesse ai quarti di finale

Di fronte nel prossimo turno Castagnole e Valle Bormida, il Bubbio ospiterà il Pieve di Teco

Ultimo atto della fase eliminatoria nella C1 di pallapugno. Le prime otto hanno guadagnato l’ammissione al tabellone finale ad eliminazione diretta, le ultime quattro si giocheranno la salvezza. Nella seconda fase previste gare di andata e ritorno, con eventuale spareggio.

Serie C1 (Undicesima e ultima di ritorno)
Albeisa-Imperiese 9-1; Castiati Castagnole-Bormidese 9-2; Canalese-Gottasecca 3-9; Pieve di Teco-Bubbio 9-2; Cortemilia-Valle Bormida 9-8; Amici del Castello-Taggese 4-9.

Classifica: Gottasecca punti 18; Bubbio 16; Castiati Castagnole, Albeisa e Imperiese 14; Valle Bormida 12; Pieve di Teco 11; Amici del Castello e Taggese 10; *Cortemilia 6; *Canalese 3; Bormidese 2.
*Un punto di penalizzazione.

Verdetti: Castiati Castagnole terza, Albeisa quarta, Imperiese quinta per classifica avulsa, Amici del Castello ottava, Taggese nona per differenza giochi complessiva.

Questi gli accoppiamenti dei quarti: Gottasecca-Amici del Castello, Pallapugno Albeisa-Imperiese, Castiati Castagnole-Valle Bormida e Bubbio-Pieve di Teco. Gli spareggi salvezza saranno Taggese-Bormidese e Cortemilia-Canalese.

Nella foto: le formazioni di Cortemilia e Valle Bormida.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo