Nuoto: Alice Franco settima nella 25 km Mondiale. E' la migliore azzurra
Sport

Nuoto: Alice Franco settima nella 25 km Mondiale. E' la migliore azzurra

Impegni di altissimo livello per le nostre nuotatrici. L’avventura ai Mondiali russi di Kazan delle ondine astigiane inizia con l’ottimo piazzamento di Alice Franco nella 25 km di fondo in acque

Impegni di altissimo livello per le nostre nuotatrici. L’avventura ai Mondiali russi di Kazan delle ondine astigiane inizia con l’ottimo piazzamento di Alice Franco nella 25 km di fondo in acque libere andata in scena sabato mattina. L’oro va alla brasiliana Anha Marcela Cunha in 5h 13’47"3, argento all’ungherese Olasz, bronzo alla 40enne tedesca Angela Maurer, già argento a Barcellona 2013. Alice è la migliore azzurra e giunge settima, a 6’, al 10° posto arriva invece Ilaria Raimondi. In campo maschile dominio italiano: Ruffini è d’oro, Furlan di bronzo. Giovedì 6 agosto sarà il momento dell’esordio nella massima rassegna iridata di Mihaela Bat, per il primo vero confronto con i big del nuoto internazionale. «Siamo ormai verso la conclusione di una stagione molto difficile e pensare di avere a Kazan due atlete di scuola astigiana rappresenta una enorme soddisfazione per tutto il team», dice un soddisfatto Paolo Ruscello, responsabile tecnico dell’AstiNuoto.

Allarga l’obiettivo Pino Palumbo, allenatore del Centro Nuoto Torino (squadra con cui l’AstiNuoto ha instaurato una proficua collaborazione) ed ex direttore tecnico del sodalizio astigiano: «Il nuoto astigiano non è mai stato così in salute. In questi mesi estivi, sono arrivate moltissime soddisfazioni: oltre ad Alice Franco, anche Mihaela Bat si accinge a iniziare l’avventura nella massima rassegna degli sport acquatici. Ma non solo le due ragazze nel mondo dei grandi sono la gioia degli astigiani in questa stagione: ci sono altri tre altri 3 astigiani impegnati con la cuffia azzurra. I due fratelli Brumana, Alberto e Federico, saranno in gara in Coppa Europa nel nuoto di fondo mentre Giulia Borra in due occasioni ha difeso la bandiera italiana».
Mihaela Bat disputerà i 200 rana giovedì alle 8.30 italiane: tutti gli appassionati astigiani potranno tifare per lei davanti alla tv.

d.c.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo