Campa 2
Sport
Scudetto in palio

Pallapugno: la finale d’andata, giocata a Cortemilia, sorride all’Albeisa di Campagno

Scontro equilibrato, risoltosi al ventunesimo gioco

E’ andata all’Albeisa di Bruno Campagno (foto) a finale d’andata, giocata a Cortemilia, del massimo campionato di pallapugno. Ci sono voluti 21 giochi per dirimere la questione e vincere la resistenza del Cortemilia capitanato da Massimo Vacchetto.

La partita è stata appassionante e combattuta. Entrambe le contendenti sembravano, ora l’una ora l’altra, sul punto di soccombere, ma con grande carattere riuscivano sempre a reagire. Situazione di parità alla pausa, 5 a 5, poi un punto per parte fino al 10 a 10.

Ventunesimo gioco: quattro intra di fila, un match-ball annullato a testa e alla fine si arrivava alla unica. Battuta di Campagno, ricaccio di Vacchetto e braccialetto vincente di Corino: 10-11 il risultato finale. Sabato prossimo al “Mermet” di Alba la sfida di ritorno.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail