Tamburello a muro, Grazzano seconda finalista
Sport

Tamburello a muro, Grazzano seconda finalista

Sarà il Grazzano, come da pronostico, ad affrontare domenica prossima il Portacomaro nel match che assegnerà il titolo tricolore 2013 nel tamburello a muro. L'atto conclusivo della

Sarà il Grazzano, come da pronostico, ad affrontare domenica prossima il Portacomaro nel match che assegnerà il titolo tricolore 2013 nel tamburello a muro. L'atto conclusivo della manifestazione andrà in scena alle 16 allo sferisterio "Cesare Porro" di Vignale.
Nella "bella" della semifinale il Grazzano ha nettamente prevalso sul Tonco per 19 a 7, lo stesso risultato con cui il team di Renzo Artuffo aveva sorprendentemente battuto i campioni d'Italia in carica nella partita di ritorno. Nello spareggio, andato in scena a Vignale, il Tonco chiudeva in vantaggio il primo trampolino (2 a 1), veniva raggiunto dai rivali al secondo cambio di campo (3 a 3) e si riportava in vantaggio dopo la successiva terzina di giochi (5 a 4). Il Grazzano a questo punto rompeva gli indugi e prendeva in mano le redini del confronto: 7-5, 10-5 e 13-5. Partita chiusa, con la squadra di Artuffo impossibilitata a contrastare adeguatamente il quintetto avversario. I successivi cambi di campo venivano sul 15-6 e 18-6, prima della chiusura vincente della compagine di Fabiano Penna sul 19 a 7.

Grazzano: Caggiano, Fracchia, Biletta, Guolo e Zitti. D.T.: Fabiano Penna
Tonco: Tirico, Artuffo, Stella, Gavello e Savio. D.T. Renzo Artuffo.

Massimo Elia

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo