IMG_4077
Sport
Scherma

Virtus Scherma Asti in evidenza tra l’Italia e l’Europa

Campionati Italiani Under 23, Prima Prova Nazionale Master (Bergamo) e il Circuito Europeo Under 17

Due weekend ricchi di competizioni per i giovani atleti della Virtus Scherma Asti: dal 26 al 28 novembre si sono svolti a Cagliari i Campionati Italiani Under 23, mentre il 4 ed il 5 dicembre si sono svolte la Prima Prova Nazionale Master (Bergamo) e il Circuito Europeo Under 17 (Copenaghen, Danimarca).

Nella competizione in terra sarda, Francesca Gentile ben figura al primo anno in questa categoria con un ottimo 63° posto, ottenuto dopo un girone faticoso con 2 vittorie su 6 incontri, superando successivamente la genovese Berdianu per 15-12, e fermandosi con lo stesso punteggio ad Alessia Pizzini (Fiamme Oro Roma) per l’accesso al tabellone delle 32.

A Bergamo i due atleti astigiani Mauro Parola e Mattia Lodi nella prima  gara stagionale della categoria Mater 0, disputano una buona gara, lasciando intravedere un buon potenziale per le competizioni future: entrambi vincono 3 incontri su 6 nel proprio girone, superano il primo assalto ad eliminazione diretta, ma si arrendono al match per l’accesso ai primi 16 rispettivamente contro Filippo Massone (Scherma Bresso) e Alessandro Salvitti (Club Scherma Roma), posizionandosi 25° e 27°.

A Copenaghen, Ettore Leporati partecipa per la prima volta a una competizione internazionale rappresentando la Nazionale italiana sia nell’individuale sia a squadre. Durante la prima giornata di gara, nella quale si sono disputati gli incontri individuali, Ettore vince 3 assalti nel girone, ma la sua corsa si arresta prematuramente contro il connazionale Edoardo Circo per 15-14, classificandosi 83°. Nella competizione a squadre, il team Italia 2, nel quale oltre allo stesso Leporati figurano anche Salvatore Somma, Stefano Santangelo e Valerio Pistacchi, ottiene un’ottima quarta posizione sfiorando il podio, sconfitti solamente nello spareggio per il terzo posto dalla forte rappresentanza ucraina.

Lo staff tecnico e la dirigenza si complimentano con gli atleti per gli ottimi risultati ottenuti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail