La Nuova Provincia > Attualità > Asti: una poltrona da sindaco per 7 candidati
Attualità Asti -

Asti: una poltrona da sindaco per 7 candidati

Ora sono sette i candidati a sindaco che animeranno la prossima tornata elettorale che si “giocherà” il prossimo 11 giugno

Ora sono sette i candidati a sindaco che animeranno la prossima tornata elettorale che si “giocherà” il prossimo 11 giugno.
Si tratta di Beppe Rovera, l’ultimo a scendere in campo, Beppe Passarino, Angela Quaglia, Angela Motta, Maurizio Rasero, Massimo Cerruti e Biagio Riccio.
Mai così tanti nella storia della nostra città pronti ad affrontarsi per la conquista del municipio.

Con l’ingresso di Beppe Rovera la sinistra appare divisa in tre tronconi e questo potrebbe fare il gioco di Maurizio Rasero, che invece rappresenta il centrodestra riunito sotto la sua bandiera. Sempre che le tre liste di sinistra peschino esclusivamente nel loro elettorato tradizionale. Biagio Riccio potrebbe dare fastidio ai “grillini”, mentre Angela Quaglia potrebbe strappare qualche voto a Rasero. A fare la differenza saranno gli indecisi.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Articolo precedente
Articolo precedente