La Nuova Provincia > Cronaca > Incendio ai congelatori nel negozio del pesce
Cronaca Asti -

Incendio ai congelatori nel negozio del pesce

I cartelli apposti alle vetrate di ingresso avvisavano la clientela che la riapertura del negozio era fissata per questa mattina, venerdì

I cartelli apposti alle vetrate di ingresso avvisavano la clientela che la riapertura del negozio era fissata per questa mattina, venerdì.

Ha creato dunque non pochi disagi l’incendio che ha interessato nel pomeriggio di martedì “Sapore di mare”, esercizio commerciale di corso Torino che è punto di riferimento per un’ampia clientela. L’incendio avrebbe interessato le celle frigorifere.

Fumi provenienti da un garage in località Sabbionassi di Costigliole hanno invece messo in allarme i residenti nella mattinata di ieri, giovedì: è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno accertato che non si trattava di un incendio, tranquillizzando così chi abita in quell’area.

E tanti incendi di sterpaglie hanno fatto lavorare non poco le squadre dei vigili del fuoco per tutta la settimana.

Nel pomeriggio di domenica tre mezzi sono intervenuti in località Valgera, alle porte della città, per le fiamme che hanno interessato un campo di grano e che hanno lambito una zona boschiva. E nella sola giornata di ieri, giovedì, sempre per roghi di sterpaglie, i soccorsi sono arrivati lungo l’autostrada A 21, all’altezza dell’area di servizio di Crocetta; nella campagna di Refrancore, dove il fuoco dato a residui di taglio ha ripreso a bruciare con l’alzarsi del vento, dopo che invece sembrava spento; e, ancora, a Cerro Tanaro.

Vigili del fuoco, inoltre, a Mombercelli, per l’incendio che ha interessato un autocarro.

m.m.t.

Articolo precedente
Articolo precedente