Ambiente/ Napolitano: Serve cambio incisivo di prospettive
Altro

Ambiente/ Napolitano: Serve cambio incisivo di prospettive

Ambiente/ Napolitano: Serve cambio incisivo di prospettive
Messaggio per giornata dell’acqua: Ridefinire piani idrogeologici


Roma, 22 mar. (TMNews)
– “Il tema di quest’anno, ‘Calamità idrogeologiche: aspetti economici’, promuove una particolare riflessione sull’esigenza di una ridefinizione e più efficace attuazione di politiche integrate di prevenzione dei rischi legati ai dissesti idrogeologici, cui la penisola è particolarmente esposta, sollecitando un incisivo cambio di prospettiva nell’approccio ai temi della sicurezza della popolazione e della tutela dell’ecosistema ambientale”.

Lo ha scritto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione del convegno promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei nell’ambito della XIII Giornata mondiale dell’Acqua, in un messaggio al Presidente, Lamberto Maffei, esprimendo “vivo apprezzamento per la costanza dell’impegno scientifico e culturale che l’Istituto dedica alla salvaguardia delle risorse idriche, affrontando l’argomento in tutte le sue numerose implicazioni”.

“In questa ottica – ha sottolineato ancora Napolitano- è innanzitutto indispensabile dare sollecitamente compiuta realizzazione ai numerosi piani di messa in sicurezza dei luoghi, piani da tempo predisposti a livello nazionale e locale, spesso anche con larga condivisione. In tal modo, oltre a contenere l’inevitabile e drammatico costo sociale ed economico conseguente ad ogni catastrofe naturale, si può contribuire ad attivare investimenti e creare occupazione in settori che coinvolgono competenze scientifiche e tecniche e qualificate risorse umane”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo