Scuola aperta all'Alberghiera
Attualità

Scuola aperta all'Alberghiera

“Scuola aperta” sabato e domenica nelle sedi di Agliano e Asti (via Asinari) dell’Alberghiera “Colline astigiane”. Dalle 15 alle 18 l’agenzia formativa aprirà le sue porte per illustrare

“Scuola aperta” sabato e domenica nelle sedi di Agliano e Asti (via Asinari) dell’Alberghiera “Colline astigiane”. Dalle 15 alle 18 l’agenzia formativa aprirà le sue porte per illustrare le proposte e per far conoscere le strutture con i rispettivi laboratori. I docenti, la segreteria e la direzione saranno a disposizione per informare ed orientare tutti gli interessati alla scelta del percorso di studi.

Intanto è ripreso il calendario del Ristorante didattico, una delle tante e originali iniziative di formazione. Dopo il ristorante “La braia” di Montemagno con lo chef Ezio Palermino, lunedì prossimo, nella sede di Asti, sarà la volta della “Locanda del Boscogrande” di Montegrosso con lo chef Donato Brusco.

A seguire, lunedì 11 febbraio, ad Agliano, il ristorante “Tuit per Eataly” di Asti – chef Davide Sproviero; martedì 19 febbraio, ad Asti, Il Cascinale Nuovo di Isola – chef Walter Ferretto; il 9 aprile, ad Asti, il ristorante “Osteria dell’Olio Grosso” di Imperia – chef Alberto Bavassano; il 15 aprile, ad Agliano, ci sarà lo chef Valerio Arione; si chiuderà il 13 maggio ad Agliano con il “San Marco” di Canelli con lo chef Mariuccia Ferrero. Serate a 38 euro, info e prenotazioni 0141/954079, 0141/351420.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale