lutto
Attualità
Lutto

Asti, è morto l’ex assessore ed esponente della DC Piero D’Adda

È stato esponente di spicco della Democrazia Cristiana e assessore al commercio negli anni ’90

Lutto ad Asti per la morte dell’ex consigliere e assessore comunale Piero d’Adda. Aveva 91 anni ed è deceduto nella sua abitazione.

D’Adda, storico esponente della Democrazia Cristiana, ha ricoperto numerosi importanti ruoli non solo negli ambienti politici, ma anche amministrativi della città.

Era stato professore al Castigliano e all’Istituto Agrario, ma fin dagli anni ’40 aveva militato nella DC diventandone segretario provinciale dal 1968 al 1972.

All’inizio degli anni ’80 fu chiamato alla presidenza dell’Asl, ma precedentemente ebbe anche il ruolo di consigliere della CrAsti. Durante l’amministrazione del sindaco Viale fu consigliere in Comune, quindi assessore alla polizia urbana e al commercio, tra il 1985 e il 1990, durante il primo mandato del sindaco Giorgio Galvagno.

Così lo ricorda la consigliera comunale Angela Motta che ha condiviso con lui l’esperienza nella Margherita: «Caro Piero, ricorderò sempre le chiacchierate con te nella sede della Margherita in via Morelli, la tua grande cultura, la tua intelligenza vivace, la tua passione per la politica. Anche quando la salute ti aveva impedito di muoverti come avresti voluto, ti sei sempre interessato alla vita della città, sempre disponibile e sorridente con chi ti veniva a trovare».

I funerali si svolgeranno mercoledì mattina alle 10 in Duomo. D’Adda lascia la moglie Mariuccia e la sorella Marisa. La salma sarà tumulata nel cimitero di Castagnole Monferrato.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Una risposta

I commenti sono chiusi.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail