Asti film festival 600 euro alla Lilt
Attualità
Beneficenza

Asti International Film festival, donati 600 euro alla Lilt

Consegnati i fondi raccolti durante l’incontro con l’attore Clayton Norcross e lo spettacolo “Brividi immorali” con Laura Morante

Finale solidale per la dodicesima edizione dell’Asti International Film Festival, svoltasi tra Sala Pastrone e Teatro Alfieri lo scorso dicembre.
Nei giorni scorsi Riccardo Costa, direttore artistico del festival, ha infatti donato un assegno da 600 euro alla sezione astigiana della Lega italiana per la lotta contro i tumori.
Nel cartellone del festival erano presenti due appuntamenti il cui ricavato era destinato alle attività dell’associazione: l’incontro con l’attore americano Clayton Norcross e lo spettacolo “Brividi immorali” che ha visto sul palco Laura Morante.
Presenti alla consegna dell’assegno diversi membri dell’associazione, tra cui il presidente Bartolomeo Marino, il vice Gianni Miroglio e il tesoriere Bruno Ballario.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale