Ospedale di Asti
Attualità
Sanità

Attenzione a chi chiede donazioni per l’ospedale di Asti

Aumentano le segnalazioni di richieste vita telefono ma l’Asl smentisce raccolte in atto.

Secondo quanto è stato segnalato all’Asl di Asti, nei giorni scorsi alcuni cittadini hanno ricevuto telefonate da parte di persone che, qualificandosi come dipendenti dell’azienda sanitaria, hanno chiesto donazioni di denaro a favore dell’ospedale.

È opportuno precisare che l’Asl At non ha avviato nessuna iniziativa di questo genere, né tantomeno ci sono dipendenti autorizzati a contattare telefonicamente la popolazione per chiedere somme di denaro. Si raccomanda quindi di adottare estrema prudenza in queste circostanze e di avvisare le forze dell’ordine.

Si ricorda, invece, che è sempre possibile effettuare donazioni a sostegno dell’Asl, rivolgendosi all’azienda sanitaria secondo le modalità riportate sul sito istituzionale www.asl.at.it, nella pagina “Servizi accessori – Donare beni e denaro” raggiungibile dalla home page, oppure a questo link http://portale.asl.at.it/Apps/portaleasl.nsf/tmp_contenuti.htm?OpenPage&var1=azienda_donazioni.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail