La Nuova Provincia > Attualità > Avis, stasera premiazioni dei volontari e concerto del tenore Enrico Iviglia
Attualità, Cultura e spettacoliAsti -

Avis, stasera premiazioni dei volontari e concerto del tenore Enrico Iviglia

Con gli eventi di oggi terminano le celebrazioni degli 80 anni dell'associazione

Le celebrazioni degli 80 anni dell’Avis

Si concludono oggi (martedì), con due importanti appuntamenti, le celebrazioni degli ottant’anni di attività della sezione comunale astigiana dei donatori di sangue dell’Avis.
Il primo avrà inizio alle 17 in Municipio, con il saluto della presidente dell’Avis comunale, Bruna Accornero, e di Ilvana Scuvera, direttrice dei Servizi di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale del “Cardinal Massaia”.
Prenderanno poi la parola il presidente dell’Avis provinciale di Cagliari, Francesco Letizia, il responsabile del Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale di Brotzu-Cagliari Mario Pani, e la già vice presidente vicaria dell’Avis nazionale, Rina Latu. La presenza dell’Avis cagliaritana si lega al fatto che da più di trent’anni l’AVIS di Asti spedisce ogni settimana flaconi di sangue in Sardegna, per far fronte alle necessità legate alla presenza nell’isola della talassemia.
Al temine degli interventi saranno consegnate le borse di studio assegnate dall’Avis Comunale di Asti agli studenti donatori che hanno superato l’esame di Maturità nell’anno scolastico 2017-2018 con votazione meritevole. Inoltre sarà consegnato alla Fondazione Telethon il contributo dei donatori dell’Avis Comunale di Asti per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. Ospiti di riguardo saranno Vincenzo Saturni, già presidente dell’Avis Nazionale, Giorgio Groppo, presidente Avis Regionale Piemonte ed Elena Porro, presidente Avis Provinciale di Asti.

Premiazioni e concerto al Teatro Alfieri

Sempre stasera, alle 20.30 al Teatro Alfieri, verranno consegnate le benemerenze ai volontari che hanno raggiunto un numero di donazioni che va da 8 fino a 125. L’evento sarà occasione di ritrovo per donatori, familiari ed amici della “famiglia avisina”, allietato dal concerto “Tutti all’Opera con Avis”, musiche scelte da un repertorio che spazia dall’opera alla romanza italiana. Lo spettacolo sarà presentato da Sara Bertocco e Lorenzo Giaretto e avrà come interpreti l’apprezzato tenore astigiano Enrico Iviglia, affiancato dalla mezzo soprano Irene Molinari e dal baritono Gabriele Nani, accompagnati dal pianista Andrea Campora. L’ingresso è libero.
«La serata – dice Bruna Accornero, presidente dell’Avis di Asti – concluderà i diversi eventi realizzati per l’80° anniversario: il volume di Maria Luisa Amerio e Annalisa Alessiato “Cosa mangiamo oggi”, la rassegna cinematografica “Ambiente e salute” ed un intervento formativo con una laureanda in Infermieristica dedicato alle ultime classi del “Castigliano” di Asti. Sono stati momenti molto seguiti e certamente utili ad una corretta informazione sulla salute».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente