Palazzo Giuliani
Attualità
Risistemazione

Canelli: al via il valzer dello spostamento degli uffici comunali

Cambieranno sede la biblioteca civica, la Polizia locale, l’Ufficio delle entrate ed il collocamento

Parrebbe in dirittura d’arrivo la risistemazione di alcuni servizi comunali e di uffici pubblici ospitati in edifici di proprietà dell’ente di via Roma. Si tratta di riallocazioni che, nelle intenzioni dell’amministrazione,  dovrebbero andare a migliorare sia gli spazi necessari alle attività sia la fruibilità dei servizi stessi e, nonultima, la qualità offerta ai cittadini.

I due spostamenti più importanti riguardano gli uffici della Polizia Locale e la biblioteca “Monticone ”. Questa, attualmente ospitata al primo e secondo piano della nuova ala del municipio alla quale si accede dal piazzale interno del palazzo, andrà ad occupare le ampie sale libere al centro “Bocchino”, in via Giuliani, palazzo storico ove ha sede l’Enoteca regionale di Canelli e lo Iat. I locali lasciati liberi dagli scaffali e dalle aule multimediali della “Monticone” saranno ad appannaggio degli agenti della Polizia Locale, oggi sistemati nelle anguste stanze al piano terreno del municipio.

Non è un mistero, infatti, che con l’installazione delle nuovetelecamere che “guardano ” città ed uffici è diventata impellente. Si trasferirà
nelle stanze dell’ex Polizia Locale, invece, l’Agenziadelle entrate, oggi a palazzo “Bocchino”. Progetto già in agenda da tempo e che, con il giro-di-valzer troverà compimento. Infine, nei locali dell’ex sede Aci, in quello che viene chiamato “Palazzo del peso pubblico”, si accaserà l’Ufficio di collocamento.

Nella foto: Palazzo Giuliani, dove dovrebbe trasferirsi la biblioteca civica

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail