La Nuova Provincia > Attualità > Casa del Popolo, quattro giorni di festa
Si parla di finanza, donne e democrazia
Attualità Asti -

Casa del Popolo, quattro giorni di festa
Si parla di finanza, donne e democrazia

Da oggi fino a domenica si svolgerà alla Casa del Popolo di via Brofferio “La Sinistra si ManiFesta”, quattro giorni di dibattiti, cultura, musica, laboratori e gastronomia. «Come ogni anno

Da oggi fino a domenica si svolgerà alla Casa del Popolo di via Brofferio “La Sinistra si ManiFesta”, quattro giorni di dibattiti, cultura, musica, laboratori e gastronomia. «Come ogni anno sarà non solo una festa ma un’occasione per discutere e approfondire temi che ci stanno particolarmente a cuore – fa sapere Sergio Zappa (Associazione a Sinistra) – Quest’anno, in particolare, daremo simbolicamente un attestato di cittadinanza astigiana ai figli degli immigrati nati ad Asti. La  nostra iniziativa viene dopo a quella fatta dal sindaco di Torino anche per sopperire ad un deficit dimostrato dalla Giunta Brignolo». Questo il programma della festa. Giovedì 11 luglio: apertura con l’iniziativa “Giovani italiani e nuovi astigiani” (ore 17) con giochi, merenda e conferimento dell’attestato cittadino astigiano dato dalla Casa del Popolo. L’iniziativa è promossa dalla Casa del Popolo – Associazione a Sinistra, Progetto Sherwood, Noix de Kola, Piam, Arci.

Presentazione libro di Roberto Bosio “Libera volpe in libero pollaio – La finanza vorace e 10 mosse per addomesticarla” (ore 19). Cena internazionale e piatti multietnici (ore 20). Dibattito “Movimenti e nuova Sinistra” con Vincenzo Vita (PD), Alice Graziano (OFFICINE CORSARETORINO), Michele Curto (SEL), Eleonora Artesio (PRC) (ore 21.30). Venerdì 12 luglio: Laboratorio per bambini (ore 17). Dibattito “L’immagine della donna nella pubblicità e nei media” a cura del coordinamento di Se non ora quando Asti (ore 17.30). Lectio magistralis con l’avvocato Sergio Bonetto, legale di molti lavoratori Thyssen e dei lavoratori e famigliari Eternit (Casale) (ore 19). Cena pugliese (ore 20,15). Dibattito “Come si può ricostruire una vera Sinistra nel nostro Paese” con Michele Di Palma (coordinamento nazionale Fiat-Fiom), Rosy Rinaldi (segreteria PRC), Daniele Viotti (PD) (ore 21.30).

Sabato 13 luglio: torneo di calcio balilla (ore 16). Presentazione del libro di Livio Musso “Tre giorni a luglio” (ore 17). Spazio Backgammon, a cura dell’associazione Saturnio (ore 18,30). Lectio magistralis del professor Mario Cedrini (docente di economia università di Torino) su “La nostra economia: soluzioni possibili” (ore 19). Cena della Casa del Popolo (ore 20,15). Musica e dj set (ore 22). Domenica 14 luglio: Laboratorio per bambini (ore 17). Incontro con gli amministratori della città alla presenza del sindaco Brignolo e del consigliere di opposizione Giovanni Pensabene (ore 17,30). Lectio magistralis con Giuliano Giuliani dal titolo “Repressione e democrazia” (ore 19). Cena ed estrazione dei premi della lotteria (ore 20). Concerto dei Palmarosa (ore 21,30).

r.s.

Articolo precedente
Articolo precedente