A Casorzo lavori di pubblicautilità per scontare la pena
Attualità
Progetto

Casorzo: dal PNRR un milione di euro per le strade

I contributi serviranno per la messa in sicurezza dal dissesto idrogeologico alcune strade comunali

Il Recovery Fund arriva nell’Astigiano e tra gli oltre 18,8 milioni di euro per finanziare 51 interventi in 34 Comuni c’è anche il progetto presentato dall’amministrazione comunale di Casorzo (nella foto una veduta panoramica) guidata dal sindaco Ivana Mussa. Si tratta di un’opera di messa in sicurezza dal dissesto idrogeologico di alcune strade comunali che negli ultimi anni hanno manifestato seri problemi di tenuta a causa di frane e smottamenti. Un intervento che il paese aspettava da anni e che ha un valore complessivo di 994.856,66 euro.

Quasi un milione di euro completamente finanziato nell’ambito delle risorse europee del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e messi a disposizione dalla Regione Piemonte attraverso fondi del Ministero dell’Interno. «Siamo felici di questa assegnazione che ci permetterà di sistemare gran parte delle strade del paese a costo zero per i nostri cittadini. Nei prossimi giorni studieremo bene le condizioni del contributo per iniziare il prima possibile i lavori», spiega il sindaco.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail