comocco
Attualità
Incentivi

Cocconato, un bando per assegnare contributi a chi apre nuove attività

Interessate le micro e piccole imprese locali, con sede legale e/o operativa nel Comune
L’amministrazione comunale ha pubblicato un bando per l’assegnazione di contributi finalizzati ad agevolare l’apertura di nuove attività e per le spese di gestione sostenute dalle attività economiche commerciali e artigianali operanti nel Comune di Cocconato

Possono accedere al contributo le micro e piccole imprese, con sede legale e/o operativa nel Comune di Cocconato, che abbiano sostenuto nel 2021 spese per la ristrutturazione, l’ammodernamento, l’ampliamento per l’innovazione di prodotto e di processo della propria attività artigianale e commerciale, incluse le innovazioni tecnologiche indotte dalla digitalizzazione dei processi di marketing on-line e di vendita a distanza, per l’acquisto di macchinari, impianti, arredi e attrezzature varie, per investimenti immateriali, per opere murarie e impiantistiche necessarie per l’installazione e il collegamento dei macchinari e dei nuovi impianti produttivi acquisiti.

Possono altresì richiedere il contributo che imprese che hanno subito una riduzione del fatturato 2021 a causa della sospensione totale o parziale della propria attività dell’emergenza sanitaria Covid-19;

Le domande devono pervenire al Comune entro il 15 settembre, esclusivamente a mezzo pec (comune.cocconato.at@cert.legalmail.it). Info: 0141-907007.

Nella foto, il Municipio di Cocconato.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo