Universo Terza Età giugno 2021
Attualità
Inserto

Con il giornale in edicola gli approfondimenti di “Universo Terza Età”

Tornano le pagine dedicate agli ultra65enni, dai consigli su come evitare il rischio disidratazione alla dieta corretta per il corpo e la mente

Torna l’appuntamento con “Universo Terza Età”, il nostro inserto dedicato agli ultra65enni.
Molteplici gli argomenti affrontati su questo numero, dalle attività che tengono allenata la memoria al modo migliore per affrontare la scelta della casa di riposo per un componente della propria famiglia.
E ancora, i consigli relativi alla salute e al benessere. Parliamo innanzitutto del rischio disidratazione che riguarda gli anziani. E’ infatti inevitabile che, con il progredire degli anni, si assista ad una minore efficienza dei meccanismi di controllo che consentono di evitarla. Anche perché gli anziani mostrano una ridotta sensazione della sete e una ridotta capacità di ritenzione di acqua a livello renale. Per questo spieghiamo le principali regole da seguire per evitare problemi.

La dieta corretta

Tra gli altri argomenti presenti, spazio poi al tema dell’alimentazione. Per mantenersi giovani e in salute è molto importante seguire una dieta adeguata sia per il corpo sia per la mente. Secondo la Fondazione Veronesi un regime alimentare che aiuterebbe a mantenere il cervello più giovane è la dieta “Mind”, che rappresenta una combinazione tra la dieta mediterranea e la dieta “Dash” (regime alimentare studiato per prevenire o migliorare l’ipertensione arteriosa) che prevede una distinzione tra gli alimenti “amici” della salute cerebrale e quelli da eliminare o ridurre.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo