Cerca
Close this search box.
mongardino mascherine
Attualità

Coronavirus, i primi due casi di contagio a Mongardino

L’annuncio questa mattina da parte del sindaco Barbara Baino. Il Comune si prepara alla distribuzione di mascherine alla popolazione grazie ad un’iniziativa locale

Annuncio del sindaco

«Devo purtroppo informavi di avere ricevuto comunicazione ufficiale che anche nel nostro Comune sono stati riscontrati due casi di persone risultate positive al Covid-19». È l’annuncio da parte del sindaco di Mongardino Barbara Baino questa mattina, venerdì, ai suoi concittadini. «Nel manifestare la solidarietà ai nostri concittadini e alle loro famiglie, ricordo che è necessario anche nella nostra piccola comunità osservare con il massimo rigore le misure di contenimento previste e in particolare quelle di distanziamento sociale – aggiunge il sindaco – Ricordo inoltre che è fondamentale limitare gli spostamenti e rispettare i Decreti del Governo e le Ordinanze della Regione Piemonte: la spesa deve essere effettuata solo una volta la settimana e si esce unicamente per motivi di lavoro, salute o necessità urgenti. I miei più sinceri auguri di pronta guarigione vanno a chi sta combattendo per sconfiggere il virus».

Mascherine da un’azienda di Mongardino

Intano in questi giorni il Comune prepara la distribuzione di mascherine alla popolazione, che sarà possibile grazie ad un’iniziativa mongardinese. «I giorni che stiamo attraversando ci ricordano che dobbiamo prenderci cura gli uni degli altri e ringrazio Daniele e Valter della “DV Costumi” di Mongardino, che hanno generosamente confezionato e donato le prime 40 mascherine – spiega il sindaco – I nostri sarti continueranno la produzione delle preziose mascherine e l’amministrazione comunale provvederà a giorni alla distribuzione alla cittadinanza». Accanto alle riflessioni del sindaco Baino nella giornata di commemorazione delle vittime del Coronavirus, a cui Mongardino ha aderito, «il ringraziamento al parroco don Andrea che ha acconsentito a far risuonare le campane di tutte le chiese di Mongardino a mezzogiorno in forma solenne» e ai mongardinesi «per il grande impegno che state dimostrando nel rispettare tutte le disposizioni».

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Edizione digitale