Amicizia
Attualità, Sport e Palio

Don Bosco: il Palio dell’Amicizia consegnato a medici e infermieri dell’ospedale

Il riconoscimento, ideato ed istituito dal Rettore a vita del Borgo gialloblu Maddalena Spessa, non era stato assegnato lo scorso febbraio

Premio ideato da Maddalena Spessa

Il Borgo Don Bosco, guidato dal Rettore Marco Scassa, nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì, ha consegnato il Palio dell’Amicizia al personale (medici e infermieri) dell’ospedale “Cardinal Massaia”. Il riconoscimento, ideato ed istituito dal Rettore a vita del Borgo gialloblu Maddalena Spessa, non aveva potuto essere assegnato lo scorso febbraio. Le parole dell’attuale Rettore Scassa:
<In accordo con tutto il Direttivo e in particolare con Maddalena abbiamo deciso di attribuire il Premio ai sanitari del nostro ospedale, individuando quale punto di riferimento il Reparto di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva del Cardinal Massaia (Primario il Dottor Alessandro Bianchi), simbolo di tutti coloro che sono stati in prima linea nella lotta al Covid 19.>

Presenti autorità politiche e paliesche

Alla cerimonia di consegna, stringata ma toccante, tenutasi nel piazzale antistante l’ospedale, hanno presenziato il Commissario ASL  Dottor Messori Ioli, la Dottoressa Ferraris, il Sindaco Maurizio Rasero, il Capitano del Palio Michele Gandolfo e il Presidente del Collegio dei Rettori Filippo Raimondo. A medici ed infermieri è stato attribuito un simbolico Drappo dipinto dall’artista astigiano Filippo Pinsoglio e rifinito in brevissimo tempo, cuciture e passamaneria, da Maddalena Spessa. Il premio, simbolo dell’Amicizia, rimarrà esposto all’ingresso del “Cardinal Massaia”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail