Fondazione Antiusura: un aiuto per uscire dai debiti
Attualità

Fondazione Antiusura: un aiuto per uscire dai debiti

La scialuppa Crt Onlus Fondazione Antiusura si propone di offrire aiuto a tutti quei soggetti che, stretti dalla morsa della crisi o per motivi diversi, si trovano in difficoltà a causa dei debiti e

La scialuppa Crt Onlus Fondazione Antiusura si propone di offrire aiuto a tutti quei soggetti che, stretti dalla morsa della crisi o per motivi diversi, si trovano in difficoltà a causa dei debiti e delle relative ripercussioni. Questo sportello è presente su tutto il territorio piemontese e dal 2011 ha una sede in Asti presso gli Uffici della Fondazione Giovanni Goria in Via Carducci 43.

Per capire meglio quale servizi offre, abbiamo parlato con i volontari, Francesco Leva e Giovanni Gonella: «La Fondazione si propone di dare risposte a persone che si trovano pressate dai debiti, così da evitare che si rivolgano a strozzini, prevenendo fenomeni di usura». Come riuscite ad intervenire e cosa proponete? «Offriamo una consulenza completamente gratuita in cui valutiamo l’entità del debito. La nostra risposta è risolutiva se i debiti non sono superiori a 25.000 euro».

In questi casi infatti, la Scialuppa Crt Onlus– Fondazione Antiusura richiede un finanziamento a banche convenzionate facendosi garante attraverso la fideiussione, con la somma ottenuta si estinguono i debiti e il soggetto restituirà mensilmente il finanziamento con un tasso di interesse che va dall’ 1,30% all’1,37% contro i tassi attuali di banche e finanziarie che, secondo i volontari, si aggirano intorno al 6–7%. Dal 2011 ad oggi sono 162 le domande di assistenza pervenute allo sportello di Asti, da parte di famiglie e piccoli imprenditori che si sono trovati in difficoltà a causa di un utilizzo smisurato delle carte di credito revolving o di eccessi di debiti con società finanziarie o banche, per quanto riguarda il solo 2014, a fronte di 21 domande, sono stati attivati 4 finanziamenti.

E’ possibile fissare un appuntamento telefonando alla segreteria centrale di Torino allo 011–19410104 che fornirà tutte le indicazioni per potersi poi presentare presso la sede di Asti in Via Carducci.

a.c.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo