Alcuni dei partecipanti al pranzo di auguri
Attualità

Le Guardie d’Onore alle Tombe Reali, l’Unirr e l’Anrra insieme a pranzo per gli auguri di Natale

Domenica 8 dicembre 2019 la Delegazione provinciale di Asti delle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon e la Sezione Provinciale di Asti dell’ Unirr con la partecipazione dell’Anrra si sono riunite per un pranzo conviviale per lo scambio degli Auguri di Natale

Auguri di Natale con le Guardie d’Onore

Domenica 8 dicembre 2019 la Delegazione provinciale di Asti delle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon e la Sezione Provinciale di Asti dell’ Unirr (Unione Nazionale Italiana Reduci di Russia) con la partecipazione dell’Anrra (Associazione Nazionale Reduci e Rimpatriati d’Africa) si sono riunite per un pranzo conviviale per lo scambio degli Auguri di Natale presso il Ristorante La Fertè di Asti.

L’attività del 2019

Il Delegato delle Guardie d’Onore e Presidente dell’Unirr comm. Giovanni Triberti nel discorso di benvenuto ai numerosi partecipanti ha illustrato tutta l’attività svolta dalle Associazioni da lui presiedute nel corso del 2019 soffermandosi in particolar modo sulle opere di beneficenza a cui le Guardie d’Onore e i Soci dell’Unirr hanno dato vita e portato a buon fine.

I messaggi ufficiali

Il Vice Delegato delle Guardie d’Onore Giuseppe Taricco ha letto i messaggi pervenuti per l’occasione dal Presidente Nazionale dell’Istituto Ammiraglio Dr. Ugo d’Atri Gr. Croce, da S.A.R. Vittorio Emanuele di Savoia, dal generale di Divisione dei Carabinieri dr. Carlo Chierego, dal Vice Prefetto dr. Paolo Mastrocola, impossibilitati a essere presenti.

Distribuzione bottiglie di vino

Durante il convivio sono state distribuite ai commensali, in segno di augurio, le bottiglie di vino vincitrici della Douja D’ Or, offerte dalla Camera di Commercio di Asti, dal Consorzio del Barbera e dal Consorzio dell’Asti Spumante. Per l’impegno dimostrato nelle attività svolte nel corso dell’anno 2019 e per la visibilità che con il suo operato ha saputo dare alle Guardie d’Onore e all’Unirr è stato ringraziato il Comm. Triberti il quale a sua volta ha avuto parole di riconoscenza per gli Associati che lo hanno seguito nelle molteplici cerimonie, manifestazioni, opere benefiche ed eventi.

Le autorità presenti

Tra le Autorità presenti il Capo di Gabinetto e Vice Prefetto di Torino dr. Diego Dalla Verde, il Questore di Asti Dr.ssa Alessandra Faranda Cordella, il Sindaco di Asti dr. Maurizio Rasero, l’assessore al Turismo del comune di Asti Loretta Bologna, l’on. Giorgio Galvagno già Sindaco di Asti per tre lustri, il Tenente della Gdf Nello Scrimaglio, in congedo, il Maresciallo Capo dei Carabinieri Umberto Montani, il dr. Luigi Gentile, Primario di diabetologia dell’ospedale Massaia e professore universitario di diabetologia ed endocrinologia presso l’università Piemonte Orientale e componente di fresca nomina nel Consiglio Direttivo della Sisa (società italiana per lo studio dell’arteriosclerosi), il Presidente Nazionale dell’Unirr dr. Giovanni Soncelli, l’Ispettore Capo della Digos e Medaglia d’ oro al Merito Antonio Lilliu, in congedo, l’ Ispettore della PS Testa. Per l’ Anrra era presente il Vice Presidente Nazionale dr. Alberto Morera e il Presidente provinciale Adriano Traverso con diversi Associati. È stata effettuata una raccolta di offerte da destinare alla Collegiata di San Secondo quale contributo per i lavori di restauro. Il brindisi finale con l’augurio di un Anno Nuovo di salute, serenità, prosperità e pace ha concluso l’incontro degli oltre cento commensali.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo