La Nuova Provincia > Attualità > Mercoledì la presentazione live su Facebook della nostra guida che racconta gli itinerari del Piemonte
Attualità Asti -

Mercoledì la presentazione live su Facebook della nostra guida che racconta gli itinerari del Piemonte

“ViA(E) del Piemonte, dai Navigli alla Provenza lungo le antiche vie romane” è la guida che propone nuovi e suggestivi itinerari attraverso Monferrato, Langhe, Val Bormida, Lomellina e Riviera

Pronta la guida che racconta storie di bellezza

«“ViA(E) del Piemonte, dai Navigli alla Provenza lungo le antiche vie romane” è la guida che propone nuovi e suggestivi itinerari attraverso Monferrato, Langhe, Val Bormida, Lomellina e Riviera.

Territorio Unesco

Viene proposto un territorio di grande bellezza e complessità che ha saputo, intorno al riconoscimento UNESCO dei propri paesaggi vitivinicoli, costruire un’identità condivisa, dimostrata dal crescente numero di visitatori che, da tutto il mondo, scelgono proprio questo territorio per scoprirne il fascino e le tipicità» – così Vittoria Poggio, Assessore al Turismo e Commercio della Regione Piemonte, in apertura della libro-guida che andremo a presentare in anteprima domani, mercoledi 17 giugno alle ore 11 in diretta dalla pagina facebook de La Nuova Provincia.

Gli interventi

Interverranno alla diretta facebook:
Vittoria Poggio (Assessore al Turismo e Commercio della Regione Piemonte), Andrea Cerrato (Presidente Consorzio Sistema Monferrato, Project leader ViA(E)), Andrea Cirio (Amministratore Delegato Omnia Editrice), Rita Brugnone (Direttore Alexala), Angelo Galtieri (Vice Sindaco di Alassio con delega al Turismo) e Simone Furlan (Amministratore La Pila Eventi di Sartirana).

Un progetto entusiasmante nato ad inizio 2019 per volere del Consorzio Turistico Sistema Monferrato e Alexala, ATL della provincia di Alessandria e del Monferrato, subito ampliato alla Lomellina con la partecipazione del GAL Risorsa Lomellina e dell’Ecomuseo Paesaggio Lomellino. Da li a poco l’adesione dell’area della ValBormida, rappresentata dall’Associazione Matrice e dalla Città di Alassio per la Riviera Ligure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente