Militia
Attualità
Evento celebrativo

Militia Insignibus Civitatis Astensis, apprezzato momento di condivisione dopo la pandemia

Il gruppo “over” ha ripercorso e celebrato nel corso di una riuscita serata svoltasi presso la Pastorale Giovanile il proprio anno delle bandiere
Il gruppo “over” Militia Insignibus Civitatis Astensis ha ripercorso e celebrato nel corso di una riuscita serata svoltasi presso la Pastorale Giovanile di via Giobert il proprio anno delle bandiere. Si è trattato di un momento di condivisione legato al Palio, dopo il lungo stop pandemico.

Numerosi gli intervenuti: autorità politiche e paliesche ed esponenti di diversi Comitati. Nel corso della serata gli “over” hanno chiamato in causa alcuni degli addetti ai lavori presenti ponendo loro simpatici quesiti e domande che celavano invece qualche dubbio e perplessità sul futuro della manifestazione. Nella circostanza gli Over hanno ribadito la loro completa disponibilità nel collaborare con il Collegio dei Rettori e con la macchina organizzatrice in generale, precisando quanto importante sia per il nostro Palio fare in modo che tutte le forze agiscano nella più completa sinergia, con unico obiettivo il miglior futuro possibile per la manifestazione di settembre.

Non sono mancati i ringraziamenti al Collegio per aver dato la possibilità ai componenti dei vari Comitati di portare fuori dalle mura cittadine il nome ed i colori del nostro Palio, garantendo inoltre un prezioso e fondamentale supporto alle varie iniziative proposte. Ringraziamenti che sono stati estesi anche al Sindaco ed alla Giunta Comunale, sempre presenti e pronti a sostenere gli Over in tutte le loro uscite e negli eventi da loro proposti

Di recente il gruppo Militia Insignibus Civitatis Astensis ha preso parte ai campionati italiani “over” andati in scena a Faenza. Quest’anno non sono purtroppo arrivati titoli Italiani, ma il bilancio è stato comunque positivo. Due i podi conquistati, con i bronzi nella coppia e nella grande squadra. Ad un soffio dalla zona medaglie il singolo, che ha visto i nostri portacolori conquistare il quarto e il quinto posto. Quinti anche i Musici e settima la piccola squadra. Nella combinata altro bronzo sfiorato, con un convincente quarto posto.

I componenti del gruppo che hanno preso parte alla trasferta di Faenza

Vessillo: Bruno Rocca.

Tamburini: Giovanni Schillaci, Massimo Ercole, Francesco Moraglio, David Bertoletti, Mariarosa Aralda, Elisa Piacenza, Marco Alternin, Silvia Rubiola, Mauro Merlo, Giorgio Bergesio, Simona Sega, Elisa Berruquier e Silvio Ferraris.

Sbandieratori: Daniele Cioffi, Fabio Malpede, Maurizio Maucci, Massimo Mantovani, Paolo Canale, Moreno Bianco, Marco Fassi, Flavio Arnone, Mirco Vigna, Federico Cantarella, Alex Ferello, Emanuele Gatto, Orazio Farinella, Rolando Doglione, Roberto Gallesio e Riccardo Marchetti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo