Nel sud Astigianodai peperoni al fiore
Attualità

Nel sud Astigiano
dai peperoni al fiore

Una caratteristica peculiare del sud astigiano è la presenza di molte aziende nate come produttrici di piante da orto ma che via via hanno scelto di estendere la loro attività al florovivaismo

Una caratteristica peculiare del sud astigiano è la presenza di molte aziende nate come produttrici di piante da orto ma che via via hanno scelto di estendere la loro attività al florovivaismo puntando così a un pubblico più vasto e variegato. Un processo avviato alla fine degli anni Ottanta per far fronte agli elevati costi di produzione degli ortaggi a fronte di un prezzo di vendita al ribasso, e consolidatosi con successo grazie anche alle manifestazioni-vetrina che caratterizzano la primavera della Valle Tanaro e che vedono la collaborazione tra le aziende del settore, le amministrazioni comunali e le Pro loco che si prodigano nella sempre vincente combinazione tra eccellenze del territorio ed eccellenze culinarie.

Così avviene con "Fiori in Fiera" a Isola e con "Ortogiardinovino & dispensa" a Motta di Costigliole, i due appuntamenti più significativi della provincia ai quali si affiancano le numerose fiere di primavera che dedicano un'area ai vivaisti locali per rispondere alla crescente curiosità del pubblico. Entrando più nel dettaglio del florovivaismo del sud astigiano si riscontra la presenza di una vasta gamma di prodotti che vanno dagli ortaggi "cassici", con in testa il peperone "Quadrato d'Asti", a quelli meno comuni come pomodori gialli e neri, il peperoncino messicano Habanero (considerato il più piccante del mondo), la melanzana bianca, il melone giallo, le zucchine tonde per arrivare ai fiori annuali e stagionali come gerani, surfinie, tagete, beverine, petunie, lobelie, campanule, gypsophila, bacopa, bidens, portulacche e verbene.

Per quanto riguarda invece rampicanti, rose, arbusti, piante esotiche, grasse e d'appartamento, alberi da fiore e da frutto, frutti di bosco, palme, ulivi e alberi ad alto fusto (dalle conifere alle latifoglie) molti vivai svolgono una funzione di rivenditori. Non solo. Tantissimi garden center affiancano l'attività vivaistica e di vendita diretta di piante, attrezzature per il giardinaggio, terricci e concimi, servizi di progettazione del verde e allestimento di eventi.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo