Suor Maria Mazzarello
Attualità

Nizza Monferrato: la festa in onore di Maria Domenica Mazzarello al via domani in streaming

Dalla cameretta dove Madre Mazzarello visse per 2 anni, Suor Nanda Filippi, la direttrice della comunità, porgerà il suo saluto

A Nizza via alla festa per Maria Mazzarello

Si prepara a Nizza Monferrato la festa in onore di Maria Domenica Mazzarello, cofondatrice con don Giovanni Bosco della congregazione salesiana delle Figlie di Maria Ausiliatrice, presso l’Istituto “Nostra Signora delle Grazie”. Per via delle cautele sanitarie, le iniziative prenderanno il via in streaming domani, giovedì 14 maggio, a partire dalle 18,30.

Via con il saluto della direttrice

Raccontano dall’organizzazione: «Dalla cameretta dove Madre Mazzarello visse per 2 anni, Suor Nanda Filippi, la direttrice della comunità, porgerà il suo saluto, dopodiché saranno presentati il primo canto su Nizza Monferrato “Casa-Madre”, preparato da suor Teresa Espinosa e cantato dalle novizie, il video su Madre Mazzarello e alcune pagine del sito di Casa-Madre che permettono di fare un tour virtuale nella Nizza salesiana, accompagnati da video, fotografie d’altri tempi e curiosità varie».

Sul web anche le iniziative
del 23 e 24 maggio

Riferimento digitale sono canale Youtube, sito e profilo Facebook dell’Archivio Storico FMA-IPI, pagine Facebook delle ex allieve di Nizza, della scuola e dell’Oratorio. Saranno trasmesse via web anche le iniziative del 23/24 maggio: sabato alle 21 Rosario in Santuario; domenica alle 16 l’affidamento dei bambini a Maria in Santuario, preghiere di don Pierangelo Campora; alle 17 la funzione religiosa presieduta da Mons. Vescovo Luigi Testore e celebrata dal parroco don Paolino Siri. Accesso al santuario in numero limitato, con obbligo di mascherina e vigilanza di ANC e Protezione Civile.
Fulvio Gatti

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail