La Nuova Provincia > Attualità > Nizza Monferrato: per l’app “Municipium” record di download in città
Attualità Asti Nizza Monferrato -

Nizza Monferrato: per l’app “Municipium” record di download in città

Circa 2200 i download dell’applicazione su smartphone e tablet. Un migliaio circa a Castagnole Lanze (su una popolazione di 3700 abitanti), con i picchi percentuali di Albugnano e Ferrere, dove l’app è stata installata pressoché dalla metà dei residenti

È la città del “Campanòn” la “capitale”, per numeri di installazione, dell’app “Municipium”. A Nizza Monferrato sono stati infatti circa 2200 i download dell’applicazione su smartphone e tablet. Un migliaio circa a Castagnole Lanze (su una popolazione di 3700 abitanti), con i picchi percentuali di Albugnano e Ferrere, dove l’app è stata installata pressoché dalla metà dei residenti.

Strumento innovativo di comunicazione

Innovativo strumento di comunicazione tra enti e privati cittadini, che oltre alle notifiche di scadenze, eventi e informazioni utili permette di fare segnalazioni—direttamente inoltrate agli uffici competenti—Municipium è stata sviluppata dal Gruppo Maggioli ed è inserita nel network provinciale Astigov. Del progetto, su incarico del presidente provinciale Paolo Lanfranco, è referente il consigliere provinciale e assessore Marco Lovisolo.

Speriamo venga adottata da tutti

Così commenta: «Una soluzione “all in one” che auspichiamo venga adottata da tutti i 118 Comuni dell’Astigiano: questa crisi può trasformarsi in una valida occasione per rafforzare i legami tra territori, vicini geograficamente ma talvolta distanti-e distinti-per la scelta di strumenti e programmi diversi. Iniziamo da Astigov, iniziamo da Municipium, facciamo che diventi l’app di un’intera comunità pronta a ripartire con tenacia». Intenso l’utilizzo dell’app da parte dell’amministrazione nicese, che dall’entrata in funzione ha pubblicato oltre 600 tra notizie ed eventi e ricevuto circa 1000 segnalazioni da parte dei cittadini.
Fulvio Gatti